Remo Venturi, il campione di moto al traguardo dei suoi 95 anni - Tuttoggi

Remo Venturi, il campione di moto al traguardo dei suoi 95 anni

Sara Cipriani

Remo Venturi, il campione di moto al traguardo dei suoi 95 anni

Lun, 25/04/2022 - 16:20

Condividi su:


Tra i tanti auguri ricevuti ce n'è stato uno ancora più speciale: quello arrivato a Remo niente di meno che dal Castello di Windsor

Classe 1927, campione di motociclismo, protagonista indiscusso del mondo delle due ruote, l’orgoglio spoletino Remo Venturi ha appena superato il traguardo dei 95 anni.

Nato a Spoleto il 21 di aprile, Remo inizia a correre su ruote sin da giovanissimo. Prima con l’agonismo sui pattini, quando ancora non ha 20 anni, poi le bici da corsa. Fino ad arrivare alle moto nel 1950, complice anche l’officina che gestisce nella città del Festival con il fratello Aldo.

Da quel momento la passione, l’impegno e la carriera di Remo non si fermeranno più. Sempre in sella alle prestigiose moto Morini, Mondial, MV Augusta, Bianchi, Benelli e Gilera è stato campione d’Italia nel 1953 (Mondial 125cc) ed è salito su oltre 20 podi mondiali tra gli anni 50 e 60 qualificandosi vice campione del mondo nel ’59 e nel ’60 (MV 500cc).

Un campione con doti che sono sempre andate ben oltre quelle sportive. Una persona capace, umile e generosa nell’aiutare e nel condividere il proprio sapere. Qualità che nel tempo continuano ad essergli riconosciute con premi e occasioni di celebrazione come quello che proprio per questo suo 95esimo compleanno gli ha voluto organizzare la Moto Bianchi nella sua Spoleto.

Un momento dei festeggiamenti per i 95 anni di Remo Venturi

Ma in questo ambito traguardo, tra i tanti auguri ricevuti ce n’è stato uno ancora più speciale: quello arrivato a Remo niente di meno che dalla Regina Elisabetta II d’Inghilterra, su carta intestata del Castello di Windsor.

“La Regina desidera ringraziarvi per la lettera in cui raccontate a Sua Maestà del vostro buon amico Remo Venturi, che il 21 aprile festeggerà il suo 95° compleanno e Le chiedete di inviargli un messaggio personale”.

Così si legge nella lettera firmata dalla Dama di Compagnia di Elisabetta II, in risposta al signor Paolo Binarelli (ex pilota) e signora, che hanno intercesso per gli auguri.

“Come sono sicuro che capirete, a causa del gran numero di richieste che riceve, Sua Maestà ha una regola rigorosa di inviare le congratulazioni ai suoi sudditi solo quando raggiungono il loro 100° compleanno.

Tuttavia, la Regina si è interessata nel sapere del signor Venturi e dei suoi successi come pilota di moto e commossa di sapere che volete rendere il suo compleanno memorabile”.

Anche se Sua Maestà non è in grado di esaudire ciò che avete chiesto, spero che il 21 aprile sia un giorno molto felice per il signor Venturi e sono a ringraziarla per il suo pensiero nei confronti della Regina in questo momento, che è molto apprezzato”.

Al campione e orgoglio spoletino, giungano anche i più sentiti auguri della redazione di TuttOggi.info – Credits foto: gruppo FB “Remo Venturi
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!