Quintana: ecco i binomi e l'ordine di partenza per l'edizione 2020

Quintana: ecco i binomi e l’ordine di partenza

Redazione

Quintana: ecco i binomi e l’ordine di partenza

Dom, 13/09/2020 - 12:48

Condividi su:


Quintana: ecco i binomi e l’ordine di partenza

Finito il conto alla rovescia per l’edizione 2020 della Giostra della Quintana. Ieri sera l’estrazione dell’ordine di partenza: Rione Pugilli, Rione Contrastanga, Rione Spada, Rione Morlupo, Rione La Mora, Rione Giotti, Rione Croce Bianca, Rione Cassero, Rione Badia, Rione Ammanniti.

I binomi

Questi i binomi che, salvo imprevisti, scenderanno in campo: Rione Ammanniti: Tommaso Finestra su Hamamelis; Rione Badia: Cristian Cordari su Capitan Segreto; Rione Cassero: Luca Innocenzi su Guitto; Rione Contrastanga: Alessandro Candelori su Invincible Fong; Rione Croce Bianca: Massimo Gubbini su Super Magic; Rione Giotti: Daniele Scarponi su Annaurora;  Rione La Mora: Mattia Zannori su Macchia d’Olio; Rione Morlupo: Lorenzo Paci su Tough and Tyni; Rione Pugilli: Pierluigi Chicchini su Edward England; Rione Spada: Marco Diafaldi su City Hunter.

Il palio

Nel palio di settembre 2020, realizzato dall’artista Alessandro Fogo, possiamo ritrovare la summa di tutti gli elementi emblematici della Singola Tenzone folignate. Sotto un sole infuocato e silente; sguardo divino della sfida, si scagliano sul campo di giostra le gesta ardite e rapaci dell’uomo e del suo fedele destriero, ormai uniti in una simbiosi mitologica. Gli acuti di vittoria rimangono sospesi sino all’ultimo istante. Foligno sta per avere “un nuovo cavaliere eletto, il più bravo tra i bravi” pronto a spiccare il volo all’ultimo galoppo. Post modernismo onirico e citazionismo metafisico esaltano le immagini raffigurate nella tela in un crescendo di emozioni.