"Pane e politica", il tour di Matteo Ricci fa tappa a Gualdo Tadino

“Pane e politica”, il tour di Matteo Ricci fa tappa a Gualdo Tadino: “Ripartiamo dalla prossimità”

Redazione

“Pane e politica”, il tour di Matteo Ricci fa tappa a Gualdo Tadino: “Ripartiamo dalla prossimità”

Lun, 05/12/2022 - 16:04

Condividi su:


L'evento sarà trasmesso sulla pagina Facebook di Tuttoggi

Pane e Politica – un sindaco a cena dalle famiglie italiane”, il giro d’Italia nella “provincia italiana” del coordinatore dei sindaci del Pd Matteo Ricci, fa tappa a Gualdo Tadino, Perugia, a casa della famiglia Commodi.

“La sinistra deve ripartire dalla prossimità”

Stasera saremo in Umbria – dice RicciLa sinistra deve ripartire dalla politica di prossimità, quella della porta accanto, dall’ascolto. Spesso ci riempiamo la bocca con la parola partecipazione, ma poi parliamo sempre agli stessi. Occorre tornare a parlare alla gente, agli elettori arrabbiati e delusi, stare vicino a chi soffre per la crisi, a chi ha bisogno di cambiamento. Siamo in fase di ripartenza e dobbiamo rimetterci in campo velocemente e con la schiena dritta, in maniera aperta, combattiva e sorridente. Io sarò in prima linea per dare il mio contributo in questa fase costituente, andando nelle case degli elettori della provincia italiana che non ci hanno votato, ma che invece spesso eleggono i nostri sindaci, per un confronto diretto con i cittadini, e parlare dei problemi, delle loro esigenze, le sofferenze sociali ma anche le speranze, le possibilità“.

Evento sulla pagina facebook di TuttOggi

La cena in famiglia sarà trasmessa sulla pagina Facebook di Matteo Ricci e sulla pagina Facebook di Tuttoggi, a partire dalle 21. Chi vorrà potrà intervenire e fare domande commentando la diretta, “durante la serata interagirò con loro. La buona politica è quella che prima di tutto incontra i cittadini, faccia a faccia e ascolta i loro problemi veri e quotidiani. Poi trova la soluzione, dentro un orizzonte di valori, quelli della sinistra. In questo tour voglio incontrare e confrontarmi con quante più persone possibili, proprio come ho fatto in questi anni a Pesaro da sindaco“, ha concluso.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!