ONE BOOK TWO COMMUNITIES - Tuttoggi

ONE BOOK TWO COMMUNITIES

Redazione

ONE BOOK TWO COMMUNITIES

Ven, 19/10/2007 - 21:01

Condividi su:


Secondo appuntamento bct per il progetto One book two communities che vede Terni e Perugia unite in una grande iniziativa di promozione della lettura. Partita la distribuzione gratuita del libro Il dottor Jekyll e Mr Hyde, ora è la volta delle iniziative collaterali legate al tema del doppio. ( info su www.onebookperugiaterni.it) incontro con la scrittrice Simonetta Agnello Hornby invitata in Umbria per ricevere il premio speciale Fenice Europa 2007 a Bastia Umbra assegnato ad uno scrittore italiano residente all'estero. La scelta è caduta su Simonetta Agnello Homby per la significativa presenza sulla scena letteraria internazionale e per la poderosa spinta che ha dato alla valorizzazione della nostra lingua. A Terni Simonetta Agnello Hornby presentaBoccamurata, Milano, Feltrinelli, 2007Nell'ambito del progetto One book two communities, l'autrice racconta il tema del doppio nei suoi romanzi, nella sua vita privata, divisa com'è tra Londra e la Sicilia, e professionale. Simonetta Agnello Hornby è nata a Palermo nel 1945. Avvocato minorile e giudice, ha concluso gli studi giuridici in Inghilterra. Risiede da trent'anni a Londra, dove attualmente è presidente del Tribunale di Special Educational Needs. Il suo studio legale nel quartiere di Brixton lavora per lo più con la comunità nera e musulmana. Si è occupata della donna nel mondo arabo ed è autrice di testi legali dedicati all'infanzia. Il suo primo romanzo, La mennulara, è stato un vero e proprio caso letterario a lungo ai vertici delle classifiche ed è stato tradotto in dodici lingue. Boccamurata è il terzo romanzo di Simonetta Agnello Hornby, dopo il grande successo ottenuto con “La Mennulara” e con “La zia Marchesa” tutti ambientati in Sicilia, best sellers in Italia, tradotti in diciotto lingue. Il mestiere di avvocato, che svolge in uno studio legale di Londra, le suggerisce, oltre a idee e situazioni, anche una mentalità mai neutra, ma “discretamente complice” e a rifiutare la verità precostituite. La storia, ambientata nella Sicilia dei nostri giorni, racconta di un mistero, celato gelosamente all'interno di una grande famiglia, ricca e apparentemente serena, che abita da generazioni in una labirintica villa. Una ferita mai rimarginata nel passato del pater familias riaffiora all'improvviso e dà l'avvio a un'indagine tutta interiore alla scoperta delle proprie origini.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!