Nuovo vescovo incontra clero tifernate, ingresso in Diocesi il 18 giugno - Tuttoggi

Nuovo vescovo incontra clero tifernate, ingresso in Diocesi il 18 giugno

Davide Baccarini

Nuovo vescovo incontra clero tifernate, ingresso in Diocesi il 18 giugno

Mer, 11/05/2022 - 17:42

Condividi su:


Il neo eletto vescovo di Gubbio e Città di Castello, monsignor Luciano Paolucci Bedini, ha avuto un primo contatto con la realtà confinante, comunicata anche l'intenzione di venire a Castello tramite il cammino di Francesco

E’ avvenuta oggi (mercoledì 11 maggio), al santuario della Madonna del Transito di Canoscio, la prima riunione del neo eletto vescovo di Gubbio e Città di Castello, monsignor Luciano Paolucci Bedini, con i rappresentanti del clero tifernate, alla presenza dell’attuale amministratore apostolico monsignor Domenico Cancian (dal 6 aprile scorso ex vescovo tifernate).

Un primo “contatto” spirituale e non solo, dunque, proseguito in un incontro con giornalisti e sindaco, dove Paolucci Bedini ha ribadito la sua missione: “Riprendere un cammino di incontro e conoscenza con una realtà nuova, che diventa comunque sposa e figlia della propria opera pastorale. Il messaggio di Papa Francesco (che ha deciso questa unione, ndr) è quello di far capire come la chiesa non abbia confini e sia capace di toccare tutte le sensibilità, culture e realtà storiche”.

All’inizio ci saranno molti chilometri da fare” ha scherzato il presule, annunciando poi, oltre all’intenzione e l’idea di venire a Città di Castello tramite il cammino di Francesco (da Gubbio), la data del suo insediamento ufficiale in Diocesi: nel pomeriggio di sabato 18 giugno al Duomo.

Cinquanta anni dopo l’esperienza di Cesare Pagani – che nel 1972 resse entrambe le Diocesi – torna dunque l’unione delle due Chiese “in persona episcopi”. Il vescovo Luciano Paolucci Bedini è nato Jesi il 30 agosto 1968 a Jesi. Il 30 settembre 1995 è stato ordinato sacerdote e poi, il 29 settembre 2017, vescovo di Gubbio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!