NUOVI PERCORSI FRANCESCANI A PIEDILUCO - Tuttoggi

NUOVI PERCORSI FRANCESCANI A PIEDILUCO

Redazione

NUOVI PERCORSI FRANCESCANI A PIEDILUCO

Ven, 27/06/2008 - 13:49

Condividi su:


Domenica 29 giugno alle ore 16.30 sul sagrato del santuario di San Francesco a Piediluco sarà inaugurata la nuova segnaletica del cammino francescano Roma-Rieti-Assisi alla presenza di mons. Franco Gualdrini, vescovo emerito della diocesi di Terni Narni Amelia, del commissario dell'APT di Rieti e dei rappresentanti dell'Opera Romana Pellegrinaggi.

Un percorso che s'inserisce nell'ambito della valorizzazione e riscoperta di antichi luoghi del francescanesimo tra Roma e Assisi, che mette in luce antichi reperti ancora visibili e gli antichi percorsi francescani, meta di pellegrinaggi da tutto il mondo, dove arte, natura e storia diventano gli elementi costanti che accompagnano la riscoperta di quei percorsi religiosi che, attraversando secoli fino ai giorni nostri, lasciano immutata e sempre viva la spiritualità francescana. Luoghi che testimoniano inoltre la rilevanza di Piediluco quale crocevia tra l'Umbria e la Valle reatina, borgo dove san Francesco soggiornò più volte e dove operò prodigi.


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!