Non pagano l'affitto, ma restano in casa nonostante lo sfratto

Non pagano l’affitto, ma restano in casa nonostante lo sfratto

Redazione

Non pagano l’affitto, ma restano in casa nonostante lo sfratto

Dom, 19/09/2021 - 10:31

Condividi su:


Controlli della polizia locale in 7 appartamenti occupati da stranieri destinatari di ordinanze di sfratto | Verifiche anti prostituzione: multe e denunce

Non pagano l’affatto, ma restano in casa nonostante lo sfratto. Se tratta degli occupanti di 7 appartamenti (tutti stranieri, regolari sul territorio nazionale) controllati dalla polizia locale negli ultimi giorni. Appartamenti dislocati fra via del Macello, via M. Angeloni, via del Bucaccio, via Lancillotti.

Gli occupanti sono tutti inottemperanti agli obblighi contrattuali e destinatari di ordinanze di sfratto.

Le verifiche fanno parte dell’attività di controllo dell’Ufficio sicurezza del Comune di Perugia, che si è concentrata negli ultimi giorno nella zona di Fontivegge.

Controlli anti prostituzione: multe e denunce

Effettuati anche controlli contro la prostituzione, con 5 verbali comminati ad altrettante persone (per lo più anziani) giunte anche da fuori comune in cerca di sesso a pagamento. Per uno di questi, un uomo di 73 anni trovato in auto con una ragazza rumena con meno di 18 anni, è scattata anche la denuncia per il reato di prostituzione minorile.

Sesso con una minorenne,
anziano nei guai

Sulla minore in questione e su altre sue connazionali sempre minorenni, è in corso di svolgimento un’attività d’indagine in supporto ai servizi sociali locali incaricati dal Tribunale per i Minorenni a relazionare circa le loro condizioni di vita socio-familiari.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!