Il Mercato delle Gaite diventa concorso letterario: le regole

Il Mercato delle Gaite diventa concorso letterario: le regole

Redazione

Il Mercato delle Gaite diventa concorso letterario: le regole

Il vincitore sarà celebrato con una videolettura
Ven, 29/05/2020 - 19:00

Condividi su:


Il Mercato delle Gaite diventa concorso letterario: le regole

Il Mercato delle Gaite diventa concorso letterario, dopo il rinvio per Covid. Per chi ama scrivere, per gli appassionati di Medioevo, per chi ha fantasia, per chi per la prima volta nella vita vuole cimentarsi in un’avventura letteraria, c’è tempo fino al 7 giugno per partecipare a “Scripta Volant”, concorso letterario promosso dal Mercato delle Gaite nell’ambito delle iniziative on line previste nel mese di giugno.

Mercato delle Gaite: le regole del concorso

I partecipanti avranno a disposizione tre finali, l’impresa consisterà nell’inventare la storia che porterà ad una di quelle conclusioni: 10.000 battute per raccontare personaggi, luoghi ed eventi dell’Italia medievale. La partecipazione, completamente gratuita, è aperta a tutti, a partire dal diciottesimo anno d’età. Una commissione composta da Arianna Ciancaleoni (scrittrice), Franco Franceschi (storico del Medioevo) e Valeria Radiconcini (giornalista) esaminerà i racconti e decreterà il vincitore.

Il vincitore diventerà videolettura

Il racconto primo classificato sarà celebrato con una videolettura e il video verrà inserito nel programma “Extraordinaria. Le Gaite come non le hai mai viste” (18-28 giugno 2020). L’autore riceverà l’invito del Presidente dell’Associazione Mercato delle Gaite a partecipare al Banchetto medievale dell’edizione 2021 e siederà in costume alla tavola dei Nobili insieme a un accompagnatore o accompagnatrice. Orsù dunque, non siete curiosi di conoscere i tre finali? Scopri tutto sul sito ilmercatoellegaite.it


Condividi su: