Marsciano, studenti del Salvatorelli-Moneta alle Olimpiadi di economia e finanza - Tuttoggi

Marsciano, studenti del Salvatorelli-Moneta alle Olimpiadi di economia e finanza

Redazione

Marsciano, studenti del Salvatorelli-Moneta alle Olimpiadi di economia e finanza

Sab, 09/04/2022 - 08:56

Condividi su:


Il corso ‘Servizi commerciali’ partecipa anche al concorso EconoMia. L’obiettivo formare cittadini consapevoli e preparare gli alunni per i futuri percorsi universitari

Consentire agli studenti di approfondire tematiche di carattere economico-finanziario, utili per la formazione di cittadini consapevoli del ruolo della finanza nell’economia ma anche per i futuri percorsi universitari. Con questo duplice obiettivo, anche in quest’anno scolastico, il corso Servizi commerciali dell’istituto omnicomprensivo Salvatorelli Moneta di Marsciano ha proposto ai suoi studenti una serie di iniziative formative di approfondimento. In particolare la partecipazione al concorso nazionale EconoMia e alle Olimpiadi di economia e finanza.

Di queste ultime si sta infatti svolgendo la quarta edizione e l’Istituto vi sta prendendo parte sia per la categoria junior (prime e seconde classi) che per la categoria senior (classi terze, quarte e quinte). L’edizione 2022 delle Olimpiadi è incentrata su due aree tematiche: una sull’economia reale, con riferimento a Pil, progresso tecnologico e suoi effetti sulla crescita economica, reddito, economia e ambiente; l’altra di natura finanziaria, con riferimento a mercati finanziari, banche e cripto-attività. La competizione prevede una prima fase d’Istituto dove sono state già selezionate le studentesse Cimarelli Grace della classe 2AC (junior) e Spaccini Cindy della classe 3AC (senior), già vincitrice della gara regionale nella scorsa edizione.

L’altra attività è la partecipazione, per la prima volta, al concorso nazionale EconoMia, giunto alla decima edizione e organizzato da Torino Local Committee (TOLC), Editore Laterza in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, Museo del risparmio, Fondazione Giovanni Agnelli e Istituto tecnico economico “Bodoni” di Parma. L’obiettivo è promuovere una più solida e diffusa cultura economica fra gli studenti, favorire l’esercizio di una cittadinanza attiva fondata sulla capacità di compiere scelte razionali, critiche e responsabili di fronte ai fenomeni della realtà economica.

I venti vincitori del concorso EconoMia, scelti fra le 99 scuole partecipanti, oltre a ricevere un premio in denaro, saranno ospiti del Festival internazionale dell’economia di Torino dal 31 maggio al 4 giugno 2022. Il tema prescelto per l’edizione 2022 è ‘Merito, diversità, giustizia sociale’.

Le partecipanti alla competizione sono le studentesse: Antonelli Marika, Fritas Meriem, Muradi Sara, Neri Gloria, Zbeir Awatif della classe IV AC.

Queste attività – commentano dall’istituto omnicomprensivo Salvatorelli Moneta – si inseriscono molto bene nel curricolo scolastico dei Servizi Commerciali in cui discipline come le Tecniche professionali dei servizi commerciali e Diritto ed economia occupano un ruolo importante nella formazione giuridico-economica degli studenti e consentono di far emergere le eccellenze in questo ambito”.

La dirigente scolastica, la professoressa Francesca Gobbi, ha evidenziato, inoltre, come queste esperienze siano occasioni di crescita professionale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!