Maltratta per mesi la compagna, Giudice dispone divieto avvicinamento - Tuttoggi

Maltratta per mesi la compagna, Giudice dispone divieto avvicinamento

Redazione

Maltratta per mesi la compagna, Giudice dispone divieto avvicinamento

Mar, 28/09/2021 - 11:49

Condividi su:


I fatti sono del mese di settembre quando la donna, stanca di subire maltrattamenti e minacce, ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri di Marsciano

I Carabinieri della Compagnia di Todi nella giornata di sabato, hanno dato esecuzione all’ordinanza di misura cautelare personale nei confronti di un 25enne, residente a Marsciano, responsabile di atti persecutori nei confronti della compagna.

I fatti risalgono agli inizi del mese di settembre quando la donna, stanca di subire maltrattamenti e minacce, ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri della Stazione di Marsciano ai quali ha raccontato le violenze a cui il compagno, ormai da tempo, la sottoponeva.

Immediati gli accertamenti svolti dai militari dell’Arma che hanno portato alla denuncia in stato di libertà del convivente della donna, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto.

L’Autorità Giudiziaria, valutati i fatti, ha disposto l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di accesso senza l’autorizzazione del Giudice, nonché il divieto di avvicinarsi alla propria consorte ed ai luoghi abitualmente frequentati dalla stessa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!