Lettera aperta a Matteo Salvini dall'ambasciatore di pace Nasir Karim - Tuttoggi

Lettera aperta a Matteo Salvini dall’ambasciatore di pace Nasir Karim

Redazione

Lettera aperta a Matteo Salvini dall’ambasciatore di pace Nasir Karim

Una riflessione sull'amore e sull'integrazione rivolta al leader nazionale del partito politico della Lega
Sab, 04/01/2020 - 12:32

Condividi su:


Lettera aperta a Matteo Salvini dall’ambasciatore di pace Nasir Karim

Traduttore e interprete tra la lingua araba e l’italiano, ma anche di messaggi di fraternità e rispetto reciproco al di là delle differenze, il presidente dell’associazione interculturale spoletina “Tre Mondi” Nasir Karim, ha deciso di inviare una lettera aperta a Matteo Salvini, leader nazionale del partito politico della Lega.

Le attività di convergenza, politica ad ampio raggio e di integrazione tra i popoli di Nasir Karim, originario del Marocco e cittadino di Spoleto da tanti anni, è talmente nota e riconosciuta da aver ricevuto il riconoscimento di “Ambasciatore di pace e fraternità”.

Il suo intento principale è quello di far avvicinare il più possibile le culture araba e italiana per far capire a tutti che possono convivere nel rispetto reciproco.  In coerenza con questo principio, ecco le parole della lettera di Karim

“Signor Salvini: sono sposato con mia moglie da più di due decenni, lei e Cristiana, io sono Musulmano, anche la mia suocera “Ma Belle Mère” è cristiana cattolica. Da più di vent’anni che abitiamo sotto lo stesso tetto, a volte ci siamo scontrati su fatti, metodi e magari sui modi di essere e di pensare, ma non ci siamo mai scontrati nei nostri tanti confronti o discussioni sulla religione. A casa nostra si festeggia il santo Natale “Musulmano” e il santo Natale “Cristiano”, si festeggia la Pasqua” Cristiana” e quella “Musulmana”, anche il sacro Ramadan, il tutto per affettività, amore e rispetto dell’altro. Questa miscela di amore, pace e comprensione esiste già e fa parte dei principi veramente fondamentali di entrambe le fedi: l’amore per l’unico Dio, l’amore per il prossimo. Questi due principi si trovano ribaditi più e più volte nei testi sacri dell’Islam e del Cristianesimo, l’Unità di Dio, la necessità di amarlo e la necessità di amare il prossimo, detto in arabo (asirat al moustakim) cioè la retta via, il rispetto senza distinzioni. Questo è il terreno comune tra Islam e Cristianesimo”.

Quando mia moglie accompagna sua Madre anziana in chiesa – continua Karim – mio figlio mi accompagna in moschea, “quando posso”, a volte ci siamo incontrati tutti insiemi,sia in chiesa che in moschea ed è stato bellissimo. Ecco perché dico sempre che l’Islam come il cristianesimo è una religione che invita ad usare la ragione, l’intelletto, il buon senso, il rispetto e l’amore prima di tutto, perché l’amore si vive nel cuore, l’amore è amico non nemico,l’amore accoglie non divide, l’amore non manda via, l’amore non fa del male a nessuno, l’ amore è pace, fraternità, non odio, non divisioni. L’uomo prima di giudicare, deve lottare contro il male che è in lui, deve lottare contro il proprio” io” prima di qualsiasi credo o religione, io penso che solo l’amore è capace di sconfiggere l’odio, l’egoismo e il male che è dentro ciascuno di noi. Il nostro compito non è quello di giudicare o punire, questo lasciamolo fare al Creatore. Il nostro compito è quello di amare senza distinzione, che siano “figli di Israele” o“ figli di Ismaele ”, “figli di Adamo” o “figli di Abramo”, “figli di Mosè” o “ figli di Giosuè”. Siamo tutti figli uguali davanti agli occhi di Dio credenti o atei, detto ciò i fanatici di qualsiasi religione non sono mai stati un bene per l’umanità e nemmeno i pregiudizi”.

Signor Salvini – conclude la missiva – evito di chiamarti signore non vorrei essere irriverente nei suoi confronti, perché personalmente per lei non provo odio è nemmeno rancore, ma solamente oblio, segno della mia profonda compassione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!