Ladri al tempo del Coronavirus, volantini anche nei condomini di Perugia - Tuttoggi

Ladri al tempo del Coronavirus, volantini anche nei condomini di Perugia

Redazione

Ladri al tempo del Coronavirus, volantini anche nei condomini di Perugia

Finti avvisi del Ministero invitano a lasciare l'abitazione | La polizia: denunciate
Dom, 29/03/2020 - 16:45

Condividi su:


Ladri al tempo del Coronavirus, volantini anche nei condomini di Perugia

Falsi volantini del Ministero dell’Interno, per le disposizioni contro il Coronavirus, affissi anche in alcuni condomini di Perugia per intimare alle persone di lasciare il proprio appartamento e poterlo così derubare.

Attenzione al tentativo di raggiro sa parte di ladri e truffatori privi di scrupoli.

Nei volantini, trovati in alcuni grandi condomini di Perugia, si intimano alle persone non residenti di lasciare gli appartamenti per rientrare nelle abitazioni dove hanno la residenza. Informando falsamente che le autorità stanno effettuando controlli.

Al termine del volantino si scrive che “tutte le presenze non giustificate” saranno punite con un’ammenda fino a 206 euro, arresto fino a 3 mesi, reclusione da 3 a 12 anni nei casi più gravi”.

Si tratta di un tentativo di raggiro da parte di ladri e truffatori priva di scrupoli – segnala la polizia – che invita i cittadini a segnalare la presenza di questi falsi volantini e di persone che si presentano alla porta per chiedere ragione della presenza in casa.


Condividi su: