LA MAMA OPEN, DA OGGI FINO A GIOVEDI' INCURSIONI TEATRALI IN GIRO PER LA CITTA' - Tuttoggi

LA MAMA OPEN, DA OGGI FINO A GIOVEDI' INCURSIONI TEATRALI IN GIRO PER LA CITTA'

Redazione

LA MAMA OPEN, DA OGGI FINO A GIOVEDI' INCURSIONI TEATRALI IN GIRO PER LA CITTA'

Mar, 28/06/2011 - 09:38

Condividi su:


Oggi, martedì 28 giugno, attenzione alle incursioni in città. Niente paura, se vedrete in giro strani personaggi impegnati in strane -ma lecite- pratiche. Si tratta del collettivo teatrale Teatro dei Gordi, gruppo di matrice milanese che nasce dalla volontà di attori, registi, drammaturghi e organizzatori dello spettacolo, che insieme hanno scelto di dare continuità ad un percorso comune iniziato all’interno della Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi con la convinzione che l’unica possibilità per una rinascita culturale e sociale sia “fare in gruppo”. Da oggi dunque, fino a giovedì, il gruppo presenterà a Spoleto un esperimento sulla tragicommedia “Molto Rumore per nulla” di William Shakespeare ponendosi l’obiettivo di riscoprire l’essenza popolare del teatro shakespeariano, attraverso un rapporto completamente diverso con il pubblico e lo spazio. L’esperimento consiste infatti nel “far accadere” lo spettacolo spontaneamente, in contesti, spazi e momenti molto diversi tra loro, improvvisando le azioni sceniche del testo nei luoghi più diversi e introducendosi letteralmente nella vita quotidiana della città in momenti inaspettati. Delle vere e proprie incursioni, in cui il pubblico, non più voyeur, diventa addirittura testimone. L’esperimento si concentra sul lavoro dell’attore e sullo studio del linguaggio di Shakespeare, pregno di metafore e simboli trascinanti, ma di difficile fruizione per il pubblico di oggi. Nessun appuntamento dunque, perché “Molto rumore per nulla” ci coglierà di sorpresa, rubando con prepotenza il nostro tempo prezioso con o contro la nostra volontà.

Con la regia di Riccardo Mallus – Claudia Caldarano, Giovanni Longhin, Roberta Lidia de Stefano, Antonio Gargiulo, Andrea Panigatti, Sandro Pivotti, Maria Vittoria Scarlattei, Irene Timpanaro, Matteo Vitanza, Cecilia Campani, Daniele Cavone Feliccioni

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!