Incontro in comune a Foligno per premiare 5 giovanissimi atleti

Incontro in comune a Foligno per premiare 5 giovanissimi atleti

Beatrice Margiotta, Nicola Maria Gradassi,Leonardo Alessandri, Giuseppe Bove, Agnese Costanzo e Nicolas Orazi, i premiati

share

Sono stati premiati in Comune, nella sala consiliare, 5 giovanissimi atleti folignati che si sono messi recentemente in luce a livello nazionale. Beatrice Margiotta è diventata campionessa italiana del salto a ostacoli con la squadra umbra a Piazza di Siena, domenica 26 maggio. Proviene dalla scuola ippica “Il Cavaliere”. Era presente anche il suo istruttore Mario Papa.

Gli altri 4 giovani appartengono all’Accademia di Foligno, società di arti marziali. Hanno partecipato al 12/o campionato italiano di lotta Grappling, a Roma, sempre domenica 26 maggio. La società, guidata dal maestro Nicola Maria Gradassi, ha ottenuto 4 ori, 4 argenti e 3 bronzi. Premiati Leonardo Alessandri, campione italiano categoria esordienti (più di 73 kg), Giuseppe Bove, campione italiano bambini, Agnese Costanzo, campionessa italiana fanciulli femminile (più di 34 kg) e Nicolas Orazi, campione italiano novizi (più di 60 kg).

share

Commenti

Stampa