IL CENTRO DI ACCOGLIENZA DIURNA DI STERPETE REALIZZA I CARRI DEL CARNEVALE DI S. ERACLIO - Tuttoggi.info

IL CENTRO DI ACCOGLIENZA DIURNA DI STERPETE REALIZZA I CARRI DEL CARNEVALE DI S. ERACLIO

Redazione

IL CENTRO DI ACCOGLIENZA DIURNA DI STERPETE REALIZZA I CARRI DEL CARNEVALE DI S. ERACLIO

Mer, 20/01/2010 - 10:45

Condividi su:


A S.Eraclio c'è fervida attesa tra i bambini che potranno accogliere in un entusiastico tripudio Shu, Zola e Jiro i tre testimonial che, in esclusiva per l'Italia, sfileranno nel carro allegorico dedicato a Blue Dragon, durante i Corsi mascherati del 31 gennaio, 7 e 14 febbraio del Carnevale dei Ragazzi. In queste giornate che ci separano dalla kermesse carnascialesca più rinomata in ambito regionale e agognata per un anno intero dall'intera frazione folignate, la complessa macchina organizzativa sta perfezionando i propri meccanismi per offrire al pubblico un evento sempre più spettacolare ed originale.

A S.Eraclio dove “la follia regna sovrana”, impazza l'allegria, la fantasia, l'ironia, il sarcasmo, la satira, la goliardia, la trasgressione il “Carnevale dei ragazzi” quest'anno è anche sinonimo di impegno sociale, di ospitalità, condivisione e integrazione di soggetti diversamente abili. Nella frazione folignate si dimostra che una manifestazione ludica come il Carnevale può diventare strumento per valorizzare anche i carismi di soggetti disabili.

In occasione della 49° edizione del Carnevale il Centro di Accoglienza Diurna di Sterpete, struttura intermedia del C.S.M. di Foligno Asl .3 che ospita utenza con diversa patologia psichiatrica di età compresa tra i 20 ed i 50 anni, ha contribuito alla realizzazione delle imponenti creazioni allegoriche. La collaborazione è stata resa possibile grazie alla pazienza ed ai preziosi insegnamenti che il presidente dell'associazione di volontariato onlus “Carnevale dei Ragazzi” Raimondo Palazzi e gli artisti della cartapesta, hanno profuso in tutto il gruppo creando un clima di accoglienza in tutte le fasi di lavorazione svoltesi nel laboratorio dei carri allegorici di via Londra.

Questa attività, testimonianza delle sinergie tra il dottor Ernesto Venturi responsabile delle strutture intermedie del C.S.M. ASL 3 e gli operatori della Dinamica Cooperativa Sociale, è tesa ad evidenziare l'importanza, nella riabilitazione psichiatrica, della persona con le sue potenzialità espressive e sociali al fine di una ottimale integrazione nel territorio di appartenenza.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!