I Primi d'Italia, aprono i 9 villaggi e iniziano gli eventi - Tuttoggi

I Primi d’Italia, aprono i 9 villaggi e iniziano gli eventi

Redazione

I Primi d’Italia, aprono i 9 villaggi e iniziano gli eventi

Mer, 22/09/2021 - 17:11

Condividi su:


Dopo un anno di stop, giovedì 23 settembre tornano a Foligno I Primi d’Italia con il festival più buono e gustoso che c’è

Dopo un anno di stop, giovedì 23 settembre tornano a Foligno I Primi d’Italia con il festival più buono e gustoso che c’è. La kermesse, dopo l’anteprima con la Cena Dantesca organizzata a Palazzo Candiotti con le ricette tratte della Divina Commedia e preparate da chef Shady Hasbun, alza il sipario con l’apertura dei nove Villaggi dei Primi e l’inizio delle numerose attività in programma.

Dopo aver svelato la sorpresa del Pacchero al sugo più alto del mondo – ben 7 metri – realizzato a Porta Romana in collaborazione con il Carnevale di Sant’Eraclio, il presidente di Epta Confcommercio, Aldo Amoni, è atteso giovedì alle 18 al taglio del nastro a Palazzo Trinci insieme alle Istituzioni e agli ospiti del Festival. I Primi, come detto più volte, in questa edizione 2021 punteranno tutto sulla sicurezza, per questo per partecipare agli eventi in programma è necessaria la prenotazione e l’esibizione del green pass (nei nove Villaggi non occorre prenotazione, ma solo il green pass). Inoltre è stata stipulata una convenzione con alcune farmacie per tamponi a prezzo ridotto. Tutte le info su sicurezza, prenotazioni e farmacie convenzionate sono reperibili nel sito www.iprimiditalia.it.

Il programma de I Primi d’Italia

Il programma di giovedì 23 settembre, tra le altre cose, prevede l’apertura delle mostre mercato, come la Boutique della Pasta, l’Atelier del gusto e le Bontà mediterranee. Alle 16, per i corsi di cucina appuntamento alla Taverna del Rione ammanniti per “Profumi e colori d’autunno, piatto del benessere” con Raimondo Mendolia dell’Università dei Sapori, mentre alle 18 gli allievi dell’Istituto Alberghiero di Spoleto presenteranno “Giovedì gnocchi”. A Palazzo Trinci, a partire dalle ore 16, “Sanoitsgood” con Rosalinda Ciarletti, poi “Dalla prateria alla tavola: sua maestà il bisonte” con Massimiliano Gatti e “Libri di Gusto” con Nora Venturini e Giulio Scarpati. Per la Cena con le stelle a Palazzo Candiotti di scena Gianfranco Pascucci del ristorante Pascucci al Porticciolo Fiumicino (RM).

I Primi d’Italia: i villaggi

Pasta, zuppe, riso, polenta, gnocchi, proposte senza glutine, tipicità locali, ma anche innovazione e interpretazioni di grandi chef: un universo di degustazioni di primi piatti – serviti con orario no-stop (giovedì 23 sett: 16-23; venerdì 24 e sabato 25 sett: 10-23; domenica 26 sett: 10-22) – nei luoghi più suggestivi del centro storico di Foligno, trasformati per l’occasione nei “Villaggi dei Primi”. Nei Villaggi del Gusto si possono effettuare degustazioni a € 4,00 e/o € 10,00. I ticket degustazione sa- ranno acquistabili direttamente presso le casse di ciascun Villaggio: Villaggio del Tartufo presso Ta- verna Morlupo; Villaggio degli Gnocchi fatti a mano presso Taverna Pugili; Villaggio dei Risi manto- vani presso Taverna Croce Bianca; Villaggio dei Primi di mare presso Taverna Spada; Villaggio della Carbonara presso Taverna Contrastanga; Villaggio dell’Amatriciana presso Taverna Giotti; I Villaggi della Polenta, del Cous cous, della Cucina gluten free presso Taverna Cassero.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!