Gubbio-Gualdo Casacastalda, Presciutti sindaco-tifoso "Tutti al Barbetti per vincere" - Tuttoggi

Gubbio-Gualdo Casacastalda, Presciutti sindaco-tifoso “Tutti al Barbetti per vincere”

Redazione

Gubbio-Gualdo Casacastalda, Presciutti sindaco-tifoso “Tutti al Barbetti per vincere”

Il primo cittadino passerà la vigilia del derby con la squadra fino al fischio d'inizio e fa un appello ai tifosi "Seguiamo in massa la squadra"
Gio, 10/03/2016 - 14:04

Condividi su:


Dopo il pareggio ottenuto lo scorso ottobre al “Luzi” nella gara tra Gualdo Casacastalda e Gubbio, torna domenica prossima, a parti invertite, il derby con la formazione gualdese che farà tappa allo Stadio “Barbetti”. Una sfida che si preannuncia, come accade ogni volta, carica di significati calcistici ed extra-sportivi vista la sana rivalità tra le due città. Sulla sfida, in programma il 13 marzo a Gubbio, è intervenuto anche il primo cittadino di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti.

A distanza di un girone – ha sottolineato il Sindaco Presciutti – torna questa sfida molto sentita dalle due città. Per l’occasione non solo sarò allo stadio, come accade regolarmente da oltre 20 anni, ma passerò l’intera giornata, fino al fischio d’inizio, con la squadra del Gualdo Casacastalda, con cui prima andrò a pranzo e poi salirò sul loro autobus recandomi al “Barbetti”. Al fischio di inizio mi siederò in tribuna, accogliendo l’invito del Comune di Gubbio e del Gubbio Calcio, che ringrazio congiuntamente.

Andrò allo stadio molto volentieri, anche perché sono convinto che il Gualdo Casacastalda fornirà una grande prestazione, mettendo in campo impegno e voglia di vincere, due doti che tutta la città di Gualdo attende di vedere. E dico di più: andiamo a Gubbio per vincere! Quando si gioca lo si fa sempre per ottenere i tre punti e domenica sono convinto che ad esultare a fine gara saremo noi. Massimo rispetto per la squadra del Gubbio, che è molto forte e merita la classifica che ha, ma nel calcio non c’è nulla di scontato e il Gualdo Casacastalda, pur non essendo favorito, può vincere questo Derby

“Credo dunque in un risultato positivo, – conclude Presciutti – anche perché la nostra squadra può ancora salvarsi. La storia del Gualdo Calcio è un po’ la storia della città e a prescindere dalla categoria in cui si gioca l’attaccamento e la passione per i biancorossi è un qualcosa che non è mai venuto meno e che continuerà nel tempo. Quella con il Gubbio è una sana rivalità sportiva in campo e fuori, domenica mi aspetto una festa dello sport alla quale i gualdesi dovranno partecipare in massa. Li attendo in tanti al “Barbetti” per tifare. E’ la partita dell’anno e bisogna esserci”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!