Gli alunni del Liceo Scientifico "A. Volta" diventano guide turistiche nella Spoleto longobarda - Tuttoggi

Gli alunni del Liceo Scientifico “A. Volta” diventano guide turistiche nella Spoleto longobarda

Redazione

Gli alunni del Liceo Scientifico “A. Volta” diventano guide turistiche nella Spoleto longobarda

Mar, 25/10/2011 - 09:47

Condividi su:


Gli alunni del Liceo Scientifico “A. Volta” diventano guide turistiche nella Spoleto longobarda

Il giorno 27 Ottobre prossimo giungeranno a Spoleto circa 60 alunni del liceo Scientifico annesso al Convitto Nazionale “Paolo Diacono” di Cividale del Friuli. La loro permanenza in Umbria si estende a tre giorni e si inserisce nel progetto “Italia Langobardorum”, che promuove fra gli studenti d’Italia la conoscenza e la visita dei monumenti longobardi della nostra penisola. Non poteva certo mancare nel percorso degli studenti friulani la tappa nella nostra città, storico sito longobardo ricco dei segni dell’arte e della storia del popolo dei duchi. Durante la mattinata del 27 ottobre cinque ragazze della classe terza e 2 ragazzi della classe quinta del Liceo scientifico A. Volta di Spoleto guideranno i compagni di Cividale nella visita dei monumenti di Spoleto ed in particolare della Basilica di San Salvatore. Gli studenti spoletini spendono così la competenza da loro già acquisita nelle conoscenze specifiche sui Longobardi: indirizzati dalla esperienza della Professoressa Marina Malatino, gli allievi del nostro liceo hanno infatti approfondito negli anni passati, lo studio e la ricerca storica sui Longobardi, giungendo a pubblicare il testo storico artistico “L’ABC dei Longobardi”. Il piccolo ma prezioso volume ora diventa anello di unione fra la nostra scuola del centro Italia e il liceo scientifico del nord est. Elementi di unione, di scambio, di spesa di energie per la cultura non sono mai stati così necessari, e siano i benvenuti soprattutto fra i giovani.

Aggiungi un commento