Ginnastica ritmica, Alexandra Piscupescu è il volto nuovo della Fenice per la Serie A2 - Tuttoggi

Ginnastica ritmica, Alexandra Piscupescu è il volto nuovo della Fenice per la Serie A2

Redazione

Ginnastica ritmica, Alexandra Piscupescu è il volto nuovo della Fenice per la Serie A2

Lun, 27/08/2012 - 09:17

Condividi su:


Alexandra Piscupescu, 18 anni, ginnasta di nazionalità rumena sarà la straniera per la Serie A2 della Fenice. La ginnasta, che era piaciuta alla dirigenza spoletina già due anni fa alle sue prime apparizioni internazionali, ha inviato la certificazione medica e il nulla osta della Federazione della Romania documentazione necessaria per il suo tesseramento in Italia. E’ una ginnasta che si è ben comportata sia ai Mondiali di Montpellier che agli Europei russi di Nyhsny Novgorod, ha fallito per un soffio la qualificazione olimpica ai Test Event di Londra d’inizio anno, risultando la prima riserva per le Olimpiadi recentemente conclusesi.

Attualmente in Canada, si spera di averla quanto prima a Spoleto per delle sedute di allenamento insieme alle nuove compagne, impegni con la nazionale rumena permettendo, la ginnasta infatti è largamente la più accreditata del suo paese.

La scelta della Piscupescu, pur essendo la migliore mai avuta fra le proprie fila, conferma la linea della Società spoletina che non ama fare pazzie per l‘utilizzo della straniera per il Campionato di serie A2 come già accaduto in passato con il tesseramento delle bulgare Vladinova e Ilieva, buone ginnaste di discreto livello internazionale e con piccolo impegno finanziario. La ginnasta rumena va a comporre la squadra definitiva per il Campionato, con Agnese Duranti, Eleonora Nobili, Alice Betti, Giulia Ricci, Francesca Nardi, Anna Scarabottini e il bronzo olimpico Andreea Stefanescu. Possibile anche l’utilizzo della Cesari o della Leonardi. Stabilita la serie A2, è stata composta anche la formazione della serie B con Lorenza Tzopanova, Rachele Peroni, Rebecca Perotti, Alessia Leonardi e Carolina Cruciani in prestito dalla Gymnica Bastia.

Confermato anche tutto lo staff tecnico coordinato dalla DT Laura Bocchini. Per il terzo anno a Spoleto Ivelina Taleva Nikolova, la tecnica bulgara che è stata due volte campionessa mondiale e vice campionessa olimpica la quale si occuperà in prevalenza della prima squadra. Natalya Maslova, di nazionalità russa, brillante arrivo dello scorso anno, Eleonora Fabrizi diventata questa estate Istruttrice Federale, Roberta Mariani, Marta Frascarelli, Marina Panait e Benedetta Mazzotti completano lo staff tecnico.

Le sezioni dove verrà effettuata l’attività, saranno oltre a Spoleto, Campello, Sellano, Sant’Anatolia e Norcia. Intenzione della Società di comporre anche un gruppo stabile tra Baiano, San Marino in Trignano e S. Giovanni che si allenerebbe presso la Palestra di S. Martino.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!