A Foligno tutto pronto per la grande sfida delle ‘pizze di pasqua’

A Foligno tutto pronto per la grande sfida delle ‘pizze di pasqua’

Tradizioni a confronto per una gara all’ultima fetta | Tutti possono partecipare

share

Pensi davvero che la tua pizza al formaggio sia la migliore di Foligno? Sei convinto di avere nel cassetto la ricetta segreta perfetta? Se non temi confronto, e sei sicuro di non avere rivali, allora accetta la sfida lanciata dal maestro Sergio Merendoni, pronto a contendersi il premio all’ultima fetta.

L’idea è a dir poco originale, anzi è proprio il caso di dire che si tratta di una ghiotta occasione. L’evento è stato ideato dal vulcanico Sergio Merendoni e lanciato in rete dalla figlia Camilla, diventando in poco tempo un’iniziativa virale. L’appuntamento da segnare in agenda è per mercoledì 5 aprile dalle 10 alle 13 nella storica pasticceria in via Corso Nuovo, aperto a tutti: uomini e donne, folignati e non, aziende e laboratori artigianali.

La pizza al formaggio, o pizza pasquale, è una tipica tradizione gastronomica regionale, tant’è vero che viene anche indicata come ‘pizza umbra’.  Un’occasione per rilanciare i prodotti tipici locali, in maniera giocosa. Ma dato che – come si dice – non c’è cosa più seria del gioco, sono state messe a punto apposite schede di valutazione, all’insegna della massima trasparenza.

Selezionata anche una speciale giuria di qualità, ne faranno parte: Alessandro Pacini; Claudio Bianchini giornalista e segretario dell’Accademia Lu Tribbiu, per la promozione della tradizioni locali; Andrea Bompadre detto Lou Bonf; Jonathan Spaziani; Luca Mion allenatore del Foligno Rugby. Al termine delle degustazioni, la giuria emetterà il verdetto ed il vincitore decretato riceverà una targa premio ed un appetibile buono per colazioni alla pasticceria Merendoni. Per una prima edizione, da leccarsi i baffi.

share

Commenti

Stampa