Dopo Umbertide, Collazzone: polemica sul centro islamico

Dopo Umbertide, Collazzone: polemica sul centro islamico

Redazione

Dopo Umbertide, Collazzone: polemica sul centro islamico

Mar, 02/11/2021 - 16:48

Condividi su:


La Lega: è un centro di aggregazione, non di preghiera, vigilare sul rispetto della destinazione d'uso

A Collazzone si ripresenta un caso simile a quello scoppiato a Umbertide, a seguito della richiesta di realizzare un centro islamico. Solo che a Collazzone, a differenza di quanto avvenuto a Umbertide, la polemica è scoppiata solo a ridosso dell’inaugurazione del centro.

A puntare l’indice, anche in questo caso, è la Lega: “Che si chiami ‘sede della comunità islamica’, ‘centro islamico’ o ‘moschea’ la sostanza non cambia, come Lega, pur riconoscendone la legittimità, esprimiamo preoccupazione per la nuova struttura inaugurata a Collepepe, nel comune di Collazzone”.

Così il referente territoriale Luciano Capoccia, e i consiglieri comunali Loreno Marcacci e Fabio Minelli e della referente provinciale Manuela Puletti, responsabile regionale del dipartimento sicurezza ed immigrazione.

La Lega: verificare il rispetto della destinazione d’uso

La Lega chiede all’amministrazione comunale e agli organi preposti di vigilare con tutti gli strumenti possibili e nell’ambito delle rispettive competenze, “affinché la nuova sede venga utilizzata come punto di aggregazione e non come centro di culto, che sia un punto di ritrovo per la vita sociale e non un luogo di preghiera”. Perché altrimenti “ne verrebbe meno la destinazione d’uso consentita dai permessi e di conseguenza ne sarebbe auspicabile e necessaria la chiusura, visto il mancato rispetto delle normative vigenti. I luoghi di culto hanno ben altre caratteristiche e necessitano di altre tipologie di documentazioni”.

La Lega chiede “regole, sicurezza, controlli, legalità, rispetto delle donne”. E il rispetto delle regole anti Covid, anche per il centro islamico.

(foto generica d’archivio)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!