Controlli antidroga in autobus e scuole, cani fiutano la "roba" nei bagni - Tuttoggi

Controlli antidroga in autobus e scuole, cani fiutano la “roba” nei bagni

Davide Baccarini

Controlli antidroga in autobus e scuole, cani fiutano la “roba” nei bagni

Mer, 27/10/2021 - 12:32

Condividi su:


La mattinata di ieri (26 ottobre) è stata dedicata ai controlli con le unità cinofile nei luoghi frequentati dagli studenti delle superiori, trovata una modica quantità di hashish nei bagni di alcuni plessi

Controlli antidroga a tappeto, ieri mattina (26 ottobre), già a partire dalle ore 7.30, da parte dei carabinieri di Città di Castello, che hanno rivolto le loro attenzioni soprattutto agli studenti delle scuole superiori.

Numerose aliquote di militari hanno infatti effettuato approfondite verifiche sugli autobus in arrivo al capolinea di piazza Garibaldi, con i controlli che si sono poi spostato all’interno di alcuni istituti superiori tifernati. All’operazione hanno contribuito i Carabinieri cinofili con i due cani Batman e Cita.

L’attività svolta nelle scuole, durata diverse ore, è servita non solo a sequestrare una modica quantità di hashish nascosta nei bagni di alcuni istituti, ma anche a richiamare l’attenzione dei giovani studenti sulla gravita di certe condotte, anche in relazione alla sempre più frequente presenza di droghe sintetiche molto pericolose, e a ricordare che, ovviamente, non esistono porti franchi nella lotta agli stupefacenti.

Nel pomeriggio, invece, i controlli si sono indirizzati verso alcuni soggetti noti ai carabinieri, uno dei quali, un 46enne tifernate, è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, poiché trovato in possesso di diversi grammi di cocaina, sufficienti per il confezionamento di numerose dosi da immettere sul mercato.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!