Comune Spoleto, sindacati: "Commissario Tombesi ci riceva" - Tuttoggi

Comune Spoleto, sindacati: “Commissario Tombesi ci riceva”

Redazione

Comune Spoleto, sindacati: “Commissario Tombesi ci riceva”

Sab, 31/07/2021 - 14:31

Condividi su:


"Ricordiamo alla commissaria che rappresentiamo anche a Spoleto decine di migliaia di lavoratori e di pensionati che stanno subendo in maniera pesante la crisi che colpisce la città del Festival"

Sono passati 3 mesi da quando Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto un incontro alla commissaria prefettizia di Spoleto dottoressa Tiziana Tombesi per discutere di tasse, tariffe e bilancio comunale. È inaccettabile che ancora non ci sia una risposta e una data per l‘incontro”. Così i sindacati contestano il mancato incontro con il commissario straordinario del Comune di Spoleto.

Ricordiamo alla commissaria che rappresentiamo anche a Spoleto decine di migliaia di lavoratori e di pensionati che stanno subendo in maniera pesante la crisi che colpisce la città del Festival. Nel richiedere questo appuntamento, ribadiamo che in tutti i comuni del territorio gli incontri si stanno facendo e quindi sarebbe singolare che la città che ha più bisogno di confronto veda un’assenza di dialogo. Ciò nella consapevolezza che il confronto con le forze sociali è sempre stato costruttivo per il territorio e per la difesa delle fasce più deboli della società. Pertanto invitiamo a convocarci quanto prima per superare questo momento di stallo nel dialogo tra istituzioni e sindacato“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!