COLLABORAZIONE ITALIA-MAROCCO NELLA FILIERA CARNI. A CASABLANCA DELEGAZIONE UMBRO-MARCHIGIANA - Tuttoggi.info

COLLABORAZIONE ITALIA-MAROCCO NELLA FILIERA CARNI. A CASABLANCA DELEGAZIONE UMBRO-MARCHIGIANA

Redazione

COLLABORAZIONE ITALIA-MAROCCO NELLA FILIERA CARNI. A CASABLANCA DELEGAZIONE UMBRO-MARCHIGIANA

Dom, 04/10/2009 - 09:10

Condividi su:


La collaborazione tra Italia e Marocco per il miglioramento della filiera carni nel distretto di Tangeri è la motivazione della prima giornata di incontri tenuta a Casablanca, in Marocco, dalla delegazione umbro-marchigiana e relativa al progetto Atlantis.

Presenti l'Assessore Giuliano Granocchia, Oriando Cardinali Presidente Federcarni Umbria e Presidente dell'Associazione Italia-Marocco, il Console italiano a Casablanca dott. Nicola Lener e il Direttore della Camera di Commercio Italiana in Marocco dott. Giulio Frascatani.

Il Progetto Atlantis ha fra i suoi principali obiettivi l'integrazione del settore delle carni nell'ambito economico internazionale, la promozione di investimenti e creazione di nuovi posti di lavoro, sia in Marocco che in Italia, aumentare la qualità delle carni mediante il miglioramento delle condizioni tecniche e sanitarie contemporaneamente rendendo le stesse carni più accessibili a livello di prezzi, migliorare i redditi degli allevatori e lo sviluppo rurale del loro Paese e anche il miglioramento genetico delle razze bovine per la conservazione del patrimonio autoctono. Nel corso dell'incontro è stato presentato il progetto e la Mostra Mercato delle attrezzature agricole e della lavorazione delle carni che si terrà nel corso del 2010. Questa Mostra rappresenterà una grande occasione per le imprese umbre del settore, in un Paese come il Marocco che registra significativi aumenti di ricchezza anche in questa fase di crisi per l'economia internazionale. La seconda giornata è stata caratterizzata dall'incontro con l'Ambasciatore Italiano a Rabat Umberto Lucchesi Palli e con il Direttore Generale del Ministero della Formazione del Marocco, incontro proficuo, sempre nell'ottica del Progetto Atlantis.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!