Castel Ritaldi, Campello e Giano dell’Umbria al voto, i candidati

Castel Ritaldi, Campello e Giano dell’Umbria al voto, i candidati

Elezioni amministrative del 26 maggio 2019, i comuni al voto ed i candidati a sindaco e a consigliere nel comprensorio di Spoleto

share

Tranne Spoleto, al voto con un anno di anticipo nel 2018 dopo la morte del sindaco Fabrizio Cardarelli, si voterà in tutti i Comuni del comprensorio spoletino il 26 maggio 2019. Castel Ritaldi, Campello sul Clitunno e Giano dell’Umbria sono pronti ad eleggere il loro nuovo primo cittadino.

Castel Ritaldi

A Castel Ritaldi la sfida è tutta al femminile, tra Candia Marcucci, con una lista civica di orientamento di centrosinistra, ed Elisa Sabbatini, sostenuta invece dalle forze di centrodestra.

Per SiAmo Castel Ritaldi, a sostegno della Marcucci, sono candidati: Sante Mesca, Mirko Peruzzi, Luca Terenzi, Elisa Camillucci, Sonia Giannoni, Pierluigi Marzioli, Arianna Montecchiani, Costantino Petriola, Giovanni Vantaggi, Silvia Fiacca, Massimo Buzzelli, Viviana Valsecchi.

Viviamo Castel Ritaldi, a sostegno della Sabbatini, schiera invece: Roberto Angelini Rota, Diego Antonini, Veronica Benedetti, Michela Brunetti, Raffaella Cherubini, Moreno Fabrizi, Liana Fiorani, Alessandro Gori, Pietro Manna, Stefano Santini, Fabio Scarponi, Ezio Tinelli.

Campello sul Clitunno

A Campello sono invece tre i candidati a sindaco.

Solidarietà e progresso è la lista del sindaco uscente Domizio Natali. I candidati sono: Giulio Albagini, Andrea Prioreschi, Antonio Francesconi, Luigi Carletti, Simona Gobbini, Andrea Magnini, Silvia Maccioni, Benedetta Capocci, Giulio Campana e Gloria Camirri.

Maurizio Calisti è il candidato di AmiAmo Campello. Questa la lista: Alessandro Benedetti, Camilla Cruciani, Paolo Dimarcantonio, Fabiana Grullini, Sergio Guerrini, Giacomo Marcucci, Maria Laura Meniconcini, Antonello Pallotta, Fabio Patrizi, Fabio Taddei.

Infine Campello sul Clitunno Rinasce candida Stefano Cianca. La sua lista: Stefania Celesti, Chiara Mazzoli, Melania Meriggioli, Irene Micanti, Arianna Pezza, Fabio Figoli, Santino Fortunati, Federico Marroni, Roberto Mosconi, Diego Musco.

Giano dell’Umbria

A Giano dell’Umbria sarà infine sfida a due, con il sindaco uscente Marcello Bioli che non si ricandiderà.

A tentare di conquistare la fascia tricolore per il centrosinistra è Maria Pia Bruscolotti, sindaco uscente della vicina Massa Martana. La sua lista, L’esperienza è il futuro, vede candidati: Lorenzo Baciucco, Gilberto Ciotti, Pierpaolo Dottorini, Mauro Biselli, Claudio Maggi, Enzo Malanotte, Francesca Metelli, Giusy Moretti, Mirko Falchi, Carla Tocci, Maria Teresa Tordenti, Marco Clementini.

Per il centrodestra, riunito nella lista civica Uniti per Giano, invece, il candidato sindaco è Manuel Petruccioli. Questa la lista: Jacopo Barbarito, Isabella Volpi Bartoloni, Silvia Bartoloni, Marco Galanti, Fernando Gramaccioni, Matteo Mancini, Anna Clelia Moscatini, Renzo Patacca, Andrea Piccardi, Valeria Santi, Gianni Santocchi e Francesca Tordoni.

 

share

Commenti

Stampa