Caro energia e riscaldamento, ecco cosa succede a Terni - Tuttoggi

Caro energia e riscaldamento, ecco cosa succede a Terni

Luca Biribanti

Caro energia e riscaldamento, ecco cosa succede a Terni

Mer, 07/09/2022 - 09:28

Condividi su:


Caro energia e riscaldamenti, il Governo pronto ad afforntare la 'crisi Russia'. Italia divisa in zone, Terni è nella zona D

Per far fronte al caro energia e alla crisi internazionale che potrebbe portare a interruzioni di forniture di gas da parte della Russia, il Governo italiano ha varato il regolamento per la riduzione dei consumi. “Per ridurre i rischi connessi a una potenziale interruzione totale dei flussi dalla Russia durante il prossimo inverno nonché rispondere alle richieste europee in termini di riduzione dei consumi per il periodo 2022-2023 – si legge nel Piano -, è opportuno attuare sin da subito misure di contenimento dei consumi nazionali di gas. Queste misure integrano il piano di diversificazione già messo in atto dal Governo e servono transitoriamente a mantenere adeguati standard di sicurezza e preservare le riserve disponibili, in attesa che siano pienamente operativi i nuovi canali di importazione di gas (compreso il GNL)”.

Caro energia, cosa succede a Terni

Le misure potrebbero portare a un risparmio potenziale di circa 5,3 miliardi di metri cubi di gas e l’Italia è stata suddivisa in zone (dalla A alla F) in base ai gradi giornalieri nelle varie città; Terni (come Perugia e la maggior parte dell’Umbria) è inserita nella fascia D, cioè tra i 1401 e 2100 gradi giornalieri. La temperatura a Terni dovrà dunque diminuire di un grado, da 20 a 19, e anche il tempo di accensione del riscaldamento, nel periodo 8 novembre 7 aprile (15 giorni in meno), scenderà a 11 ore al giorno.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!