Carlo Petrini nel consiglio nazionale di Federazione Moda Italia

Carlo Petrini nel consiglio nazionale di Federazione Moda Italia

Redazione

Carlo Petrini nel consiglio nazionale di Federazione Moda Italia

Mar, 10/05/2022 - 15:05

Condividi su:


Carlo Petrini: "Gli sforzi di tutti noi devono oggi essere indirizzati a favorire il rilancio di un settore duramente provato dalle emergenze degli ultimi anni"

L’imprenditore di Spoleto Carlo Petrini nel consiglio nazionale di Federmoda. Lo spoletino, presidente dell’associazione di categoria umbra afferente a Confcommercio, ora è infatti stato eletto anche nel direttivo di Federazione Moda Italia.

Un riconoscimento personale importante, ma anche un risultato non scontato per una regione piccola come l’Umbria, che continua così ad essere rappresentata ad alto livello nella più importante federazione del settore moda in Italia.

“E’ una grande soddisfazione – commenta Carlo Petrinima anche una grande responsabilità, soprattutto in un momento molto delicato come quello che stiamo attraversando.

Gli sforzi di tutti noi devono oggi essere indirizzati a favorire il rilancio di un settore duramente provato dalle emergenze degli ultimi anni. Per questo saranno massimi impegno ed attenzione nei confronti dei bisogni delle nostre imprese che, anche per la presenza capillare nelle nostre città e nei nostri borghi, rappresentano una realtà con un valore sociale in termini di sicurezza e decoro urbano da valorizzare pienamente.

In seno a Federazione Moda Italia, grazie anche a una squadra rinnovata e motivata, – dice ancora Carlo Petrini – c’è molta voglia di fare per lo sviluppo di un settore in grado di dare un contributo significativo anche alla crescita del turismo, di creare occupazione, con la capacità di essere punto di aggregazione nel contesto urbano. Tutti fattori che indirizzeranno la nostra azione nel promuovere il ruolo e le caratteristiche peculiari del negozio di vicinato nella filiera del tessile abbigliamento ed all’interno della strategia turistica del nostro Paese e nella nostra regione”.

Federazione Moda Italia Confcommercio – costituita nel 1949 – rappresenta nel settore del tessile abbigliamento, calzature ed accessori circa 30.000 imprese con oltre 72.000 addetti complessivi.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!