Camion cisterna esce di strada lungo rettilineo Pian d'Assino - Tuttoggi

Camion cisterna esce di strada lungo rettilineo Pian d’Assino

Davide Baccarini

Camion cisterna esce di strada lungo rettilineo Pian d’Assino

Lun, 01/02/2021 - 13:08

Condividi su:


Camion cisterna esce di strada lungo rettilineo Pian d’Assino

L'incidente è avvenuto al confine tra i Comuni di Gubbio e Umbertide, prima di recuperare il mezzo pesante andranno travasati circa 17.000 litri di combustibile

Aggiornato alle ore 20

Un camion cisterna, contenente gasolio, è finito fuori strada lungo un rettilineo della Pian d’Assino, al confine tra i Comuni di Gubbio e Umbertide.

Il mezzo pesante è rimasto su un fianco nel terrapieno che costeggia la carreggiata. Fortunatamente il conducente ne è uscito illeso e non sono stati coinvolti altri veicoli. Non sono ancora note le cause dell’incidente.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Città di Castello (arrivata da poco anche la squadra di Gubbio). L’intervento per il recupero del camion sarà particolarmente lungo in quanto, prima di far arrivare l’autogru, andranno travasati circa 17.000 litri di combustibile all’interno della cisterna.

Dalle ore 20 è stato chiuso al traffico il tratto della Pian d’Assino dal km 27,500 al km 44,500 a Gubbio. Per i veicoli provenienti da nord (Ravenna) e diretti a Gubbio si segnala il seguente percorso alternativo: proseguire sulla strada statale 3 bis fino allo svincolo Valfabbrica/Ancora, immettersi sulla SS 318 e SS 318 var fino allo svincolo Branca/Gubbio. Lo stesso percorso vale per i veicoli provenienti da sud (Orte) e sempre diretti a Gubbio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!