Buco di bilancio Montefalco: disavanzo in aula il 4 agosto

Buco di bilancio Montefalco: in aula il 4 agosto

Redazione

Buco di bilancio Montefalco: in aula il 4 agosto

Doppia seduta anche per esaminare la revoca del revisore a fronte della gestione associata
Ven, 24/07/2020 - 08:33

Condividi su:


Il 29 luglio e il 4 agosto. Doppia convocazione per il consiglio comunale di Montefalco, chiamato ad esaminare il disavanzo di 4,2 milioni di euro relativi al Rendiconto 2019. Un buco nei conti del Comune di Montefalco, capace di far tremare i polsi. A deciderlo la conferenza dei capigruppo, svoltasi lo scorso 20 luglio alla presenza del sindaco Luigi Titta, del capogruppo di maggioranza Alberto Pizzi, del presidente del consiglio comunale Guido Mattioli e di Roberto Micanti, il consigliere di opposizione, delegato dal capogruppo.

Buco Montefalco: l’ordine del giorno delle sedute

Si parte il 29 luglio alle 18, con una seduta in modalità mista (streaming e in aula, dove saranno ammesse massimo 20 persone) chiedendo l’annullamento in autotutela della nota del 6 marzo 2020 che revoca il revisore del Comune a fronte dell’avvio di una gestione associata. Due anche le interpellanze della consigliera Scarponi su sfasci e su programma dell’Agosto Montefalchese. Il 4 agosto arriva in Aula il Rendiconto 2019 e il provvedimento di ricino del disavanzo. In questo caso, stesse modalità se dovesse proseguire lo stato di emergenza da Covid. Altrimenti cadrebbero i limiti di accesso alla sala consiliare.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!