Bagni della Nord, via al concorso tra i tifosi | Ma ci sono anche proteste

Bagni della Nord, via al concorso tra i tifosi | Ma ci sono anche proteste

Redazione

Bagni della Nord, via al concorso tra i tifosi | Ma ci sono anche proteste

Mar, 04/10/2022 - 16:27

Condividi su:


Al via il contest ideato dall'assessore Pastorelli: 3 proposte da ciascuno dei 10 gruppi ultras, poi sceglieranno i perugini

Al via il concorso tra i gruppi ultras del Perugia per progettare le decorazioni dei bagni della Curva Nord. Un’idea lanciata dall’assessore comunale allo Sport, Clara Pastorelli, durante i lavori di adeguamento del cuore del tifo biancorosso, che hanno riguardato anche i servizi igienici.

Un’idea che però a molti fa storcere la bocca: i simboli del Grifo all’interno dei bagni. Soprattutto dopo aver visto il rendering con cui il Comune ha lanciato il contest.

Curare l’aspetto estetico dei nuovi servizi – è però la convinzione del Comune – favorirà uno spontaneo rispetto del luogo e una migliore conservazione dello stato dei locali. 

Il contest prevede, nella prima fase, la presentazione da parte dei dieci gruppi organizzati della Curva Nord (Brigata Ultrà, Armata Rossa, Ingrifati, Nucleo XX Giugno, Gruppo Santa Giuliana, Centro Coordinamento Perugia Club, Army Girl, Mercoledì di coppa, Sulla cattiva strada, Le toghe biancorosse) di tre progetti grafici per ciascun gruppo. In una seconda fase, quella della votazione, tutti i cittadini potranno esprimere le proprie preferenze sui progetti che verranno pubblicati e condivisi sul profilo Instagram del Comune di Perugia @comuneperugiaofficial, come meglio specificato nel Regolamento che disciplina nel dettaglio lo svolgimento del contest.

Le votazioni si concluderanno il 6 novembre. I progetti grafici vincitori saranno resi noti nei giorni successivi, mentre la materiale inaugurazione delle installazioni, a cura di Grafox, avverrà in occasione del match interno di serie B del Perugia Calcio contro il Genoa in programma il 27 novembre.

“Lo stadio – sostiene l’assessore Pastorelli – è per antonomasia il luogo dove l’identità di una città con la propria squadra di calcio prende pienamente forma. Il Curi rappresenta questo concetto nella sua massima espressione, per Renato Curi e per l’amore viscerale della città per il Perugia Calcio. La Curva Nord è l’anima di tutto ciò. Per questo il Comune ha dato priorità al rifacimento di questo settore, per renderlo più adeguato e confortevole. Ora vogliamo anche coinvolgere il cuore del tifo perugino nel rendere la Nord ancora più bella partendo dai nuovi servizi igienici, i quali dovranno essere non solo funzionali ma anche esteticamente gradevoli, con una identità che nasce dai tifosi tutti”.


Squadra, indiani e il “mistero” stadio:
le reazioni alle parole di Santopadre


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!