Avis, prenotazioni in farmacia e vantaggi per i donatori di sangue

Avis, prenotazioni in farmacia e vantaggi per i donatori di sangue

Redazione

Avis, prenotazioni in farmacia e vantaggi per i donatori di sangue

Gio, 18/11/2021 - 08:02

Condividi su:


Eletto il nuovo Consiglio direttivo dell'Avis di Perugia, Migliorati presidente | Attivate varie convenzioni, aumentano le donazioni dei giovani

Prenotazioni in farmacia e vantaggi per i donatori di sangue. L’Avis di Perugia lancia nuove convenzioni e iniziative per aumentare il numero delle donazioni. Che comunque nel 2021 sono state incoraggianti, con un aumento, al 31 ottobre, del 4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, passando da 5.122 a 5.326. In tutto, nel 2020, erano state 6.256, con una crescita tra i giovani.

Donatori tra i giovani

I giovani di età compresa fra i 18 e i 25 anni hanno rappresentato il 48% del totale dei nuovi donatori, mentre quelli di età tra i 26 e i 35 anni il 20%. Il restante 32% era così distribuito: il 17% era costituito da nuovi donatori di età tra i 36 e i 45 anni; l’11% da nuovi donatori di età tra 46 e 55 anni; il 4% da donatori di età tra 56 e 60 anni.

Vantaggi, convenzioni e progetti

Numerosi i nuovi progetti che Avis Perugia sta portando avanti con diverse realtà associative e non del nostro territorio. Come la convenzione con lUniversità per Stranieri di Perugia, al fine di agevolare la frequenza e il pagamento delle tasse universitarie ai soci Avis. La convenzione si applicherà a tutti i corsi di laurea triennale e laurea magistrale, alla partecipazione a corsi post laurea e ad altre tipologie di corsi attivi presso l’Ateneo nonché a corsi eventualmente istituiti a seguito di specifici progetti promossi dai firmatari.

Altro importantissimo progetto che Avis ha presentato questa mattina è la convenzione con AFAS, infatti, oltre a poter prenotare la propria donazione di sangue attraverso un totem digitale posto in ogni farmacia comunale del territorio perugino, i soci Avis avranno uno sconto del 10% sugli acquisti di parafarmici, integratori e tutti quei prodotti che non richiedono ricetta medica.

Piedibus del Benessere saranno realizzati in collaborazione con Avis, sempre nell’ottica dei valori di cittadinanza attiva e corretto stili di vita.

Altra convenzione è stata poi stipulata con APS Accademia Focus, che prevede sconti importanti per i donatori Avis che si inscriveranno ad uno dei loro corsi di formazione annuali.

Il nuovo direttivo Avis

Progetti che saranno portati avanti dal nuovo Consiglio direttivo Avis Perugia. Neo presidente è Stefano Migliorati. Gli altri componenti: Enzo Ragni (Vice Presidente Vicario), Zurli Martina, vice presidente; Nesta Rita, Segretaria e Tesoriera ad interim; e dai consiglieri Befani Paolo, Bonciarelli Stefano, D’Orazio Veronica, Filali Youssef, Iaconisi Luca, Francesco Lombardo, Marino Renato, Minelli Francesco, Minicozzi Lucia, Motti Andrea, Nesta Francesco, Oliovecchio Antonella, Pisanò Cosimo Rocco Donato, Quartini Davide, Rasimelli Fabrizio, Rasimelli Margherita, Tinarelli Mirco, Tortoioli Marco. All’elenco si aggiungono: Fisauli Giulia, coordinatrice Gruppo Giovani; Piergianni Gabriele, direttore Sanitario; Milva Belardinelli, Gnoni Mavarelli Cesare, Scorsino Gloria, sindaci Revisori.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!