Asilo nido comunale ad Assisi, partenza a settembre - Tuttoggi

Asilo nido comunale ad Assisi, partenza a settembre

Redazione

Asilo nido comunale ad Assisi, partenza a settembre

Dom, 02/05/2021 - 08:45

Condividi su:


Asilo nido comunale ad Assisi, partenza a settembre

Sopralluogo nel cantiere del primo asilo nido comunale a Santa Maria degli Angeli del sindaco, di una rappresentanza della giunta, dei progettisti e degli uffici preposti. I lavori sono quasi ultimati, poi si procederà all’assegnazione del servizio e quindi l’apertura a settembre con l’inizio del nuovo anno scolastico.

Alla visita anche Carmen Rotondo, esponente dell’associazione Sûkyô Mahikari che ha contribuito con una importante donazione alla costruzione dell’opera. Nella parte strutturale l’intervento è quasi ultimato, restano da concludere le parti esterne. In particolare sono state illustrate le soluzioni edilizie e impiantistiche all’avanguardia adottate, moltissime le pareti vetrate a risparmio energetico, il tetto verde con copertura naturale, l’ampia area verde con l’orto interattivo, l’impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento così da evitare oggetti alle pareti pericolosi per i piccoli.

Gli impianti sono allacciati al teleriscaldamento, le lampade calibrate per i singoli ambienti danno un flusso luminoso in rapporto alla luce esterna, sono previste speciali corti interne arredate con piante e pietre, infine la cucina interna per preparare piatti a chilometro zero per i piccoli. Una progettazione dell’opera all’insegna dell’ecosostenibilità e della sicurezza (compresa quella antisismica), su misura per i bambini da 0 a 3 anni. La realizzazione di questa struttura è collegata alla scuola dell’infanzia “Maria Luisa Cimino” 3-6, quindi con il completamento dell’asilo, che potrà ospitare 30 bambini, si costituisce il primo polo educativo da 0 a 6 anni del Comune di Assisi.

E’ questa una grande sfida vinta della nostra amministrazione che ha sempre prestato attenzione ai bambini e alle loro famiglie, nella concretezza costruendo un’opera confortevole, sicura e nel pieno rispetto dell’ambiente – ha affermato il sindaco –, ora gli uffici stanno elaborando il regolamento gestionale dell’asilo nido comunale e si stanno predisponendo gli atti per la gara finalizzata all’affidamento del servizio, per arrivare all’inaugurazione con l’avvio dell’anno scolastico a settembre. Un gesto segno dal grande valore etico-morale, un investimento per la scuola ma soprattutto per la comunità, per le famiglie, per i bambini e le bambine, la mancanza dell’asilo nido comunale era un vuoto da colmare per una città come la nostra che deve mettere al centro sempre i più piccoli.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!