AMERINA-CLITUNNO 5-2 : IL CLITUNNO CON LA TESTA IN VACANZA (Guarda le foto dei gol) - Tuttoggi

AMERINA-CLITUNNO 5-2 : IL CLITUNNO CON LA TESTA IN VACANZA (Guarda le foto dei gol)

Redazione

AMERINA-CLITUNNO 5-2 : IL CLITUNNO CON LA TESTA IN VACANZA (Guarda le foto dei gol)

Lun, 21/04/2008 - 10:18

Condividi su:


“I play off saranno un'altra cosa”. E' questa la speranza a cui gli irriducibili tifosi campellini, presenti al Paticchi di Amelia, si aggrappavano per giustificare una debacle difensiva bella e buona (senza altre storie o scusanti) che mister Bordini farà bene ad analizzare nella settimana che precede l'ultima partita di campionato contro l'Angelana ed in vista dei play off finali. E' vero che gli obiettivi stagionali si sono spostati di 20 giorni (prima partita play off domenica 11 maggio) ed è anche vero che una sconfitta ad Amelia era nelle previsioni ma a tutto c'è un limite e oggi la Clitunno lo ha abbondantemente superato. L'Amerina voleva allontanarsi dall'ultimo posto e, ove possibile, uscire dalla zona play out. La Clitunno, in vacanza momentanea, voleva solo chiudere il torneo spendendo poche forze fisiche e azzerando al massimo il pericolo di sanzioni disciplinari da scontare nel torneo post campionato. Il risultato finale premia una squadra con il cuore e castiga una formazione con i pensieri altrove. L'Amerina parte a mille e già al 3' chiama Felici ad un balzo per deviare la sfera in angolo su bel colpo di testa di Silveri. All'11 Sciommeri si coordina male e manca la deviazione solo davanti a Felici. Al 16' Antonini, liberato sul filo del fuori gioco, si fa respingere da Santarsiero la conclusione a botta sicura. Al 17' Ratini va via sulla destra, crossa al centro e Sciommeri approfitta delle indecisioni campelline per depositare la sfera in rete. Reazione? Nulla! L'Amerina ci riprova e deve attendere il 30' per un'altra dormita della difesa campellina che lascia a Festuccia il tempo di aggiustarsi la palla ed infilare Felici sulla destra. Nonostante il sole c'è il pericolo di grandine sulla Clitunno. In avanti non la pensano così. Al 32' Angelantoni conquista una bella palla, serve Antonini e da questi per Mosconi che mette la sfera sull'angolo opposto a quello di tiro. La Clitunno ci crede. La ripresa inizia con una punizione dal vertice sinistro dell'area dell'Amerina. Brunetti serve laterale per Mosconi. Il tiro del capitano costringe Santarsiero ad un difficile intervento. Sulla respinta Quondam è anticipato dalla difesa dei padroni di casa. Al 9' Angelantoni, servito da Stramaccioni, impegna Santarsiero in una difficile parata. Sul capovolgimento di fronte la difesa campellina non riesce a fermare gli avversari e la palla giunge a Festuccia che sigla il 3-1 con un eurogol dal vertice destro dell'area avversaria che s'infila sotto l'incrocio dei pali. La Clitunno reagisce e dimezza le distanze con Antonini su rigore. Al 22' il match si chiude. Rinaldi riceve palla sul vertice destro (sempre lì !!!) dell'area e con un tiro irresistibile batte Felici per la 4a volta. La Clitunno è al tappeto. C'è il tempo al 27' di vedere un altro eurogol di Festuccia che da destra (ancora !!) centra l'angolo sul palo opposto a quello di tiro. Un 5-2 severo ma che fa riflettere. I meccanismi difensivi mostrati ad Amelia necessitano di una revisione completa. Per i play off mediana ed attacco hanno mostrato discreta condizione ma la difesa no: il reparto arretrato campellino deve ritornare sui livelli “d'eccellenza” mostrati in precedenza. Direzione di gara sottotono. Baldicchi sembra aver sofferto oltremodo il primo vero caldo stagionale e sbaglia alcuni interventi facili, facili. Meno male che la partita si decide grazie alle prodezze dei giocatori in campo altrimenti le discussioni, nel dopo partita, non sarebbero finite tanto facilmente.

Nella giornata Coccia, Crugliano e Delle Donne regalano alla Voluntas il primato in classifica (1-3 alla N.V.Maroso). L'eccellenza e proprio ad un passo. Ci rimane male la Nestor che quasi quasi stava per fare il colpaccio contro l'Angelana (che recrimina per un paio di rigori). Sentite le polemiche, una domanda sorge spontanea: possibile che tra i fischietti umbri non ci sia un arbitro capace di dirigere Angelana – Nestor di Promozione? Dobbiamo proprio andare a scomodare “i fischietti degli scambi?”. Visti i risultati anche in Eccellenza se ne può fare a meno? La zona play out oltre alla vittoria dell'Amerina e la sconfitta della Maroso, vede la vittoria (1-0 Valeriano) del Pantalla contro il Montefranco. La formazione di Primi se non batte la Maroso domenica prossima, rischia di rimanere invischiata nella lotta per non retrocedere. L'Ortana pareggia a Guardea. L'AM98 fa 0-0 con il San Venanzo e si salva. La formazione di Scarfone si giocherà i play out domenica contro il Pantalla. Vittoria per 4-3 del Bevagna sulla F.Mosconi nell'unica partita che non aveva alcunchè da dire in classifica. Alla Virtus non basta il gol di Virgili per avere ragione della Julia Spello. Domenica ad Orvieto la formazione di Restani giocherà per evitare l'ultimo posto della generale oggi alla Maroso (2 punti in meno dei virtussini)

AMERINA – CLITUNNO 5-2 (2-1) – Recuperi 2' – 2' – angoli 4-5 (1-3)

AMERINA: Santarsiero 7, Bobbi 6,5, Penconi 6,5 (24' 2t Milazzo 6), Nevi 7, Lorenzoni 6, Sbrenna 6, Festuccia 8, Ratini 7, Sciommeri 7 (29' 2t Angelucci), Silveri 7, Pernazza 6,5 (34' 2t Miliacca sv). A disposizione: Maccaglia, Schiaroli, Grancio, Gelso. Allenatore: Suantoni 7

CLITUNNO: Felici 6, Campana 5, Pascolini 5, Trasciatti, 6,5, Santini 5, Quondam 5, Carletti 6 (1' 2t Stramaccioni 6), Brunetti 6 (22' 2t Pugliese 6), Antonini 6, Mosconi 6,5, Angelantoni 6. A disposizione: Pietraccini, Solfaroli, Orazi, Donati, Serrone. Allenatore: Berretti 6

ARBITRO: Baldicchi di C/Castello 5 (D'Alicandro 5, Pelliccia 6)

RETI: nel 1t al 17' Sciommeri (A), al 30' Festuccia (A), al 32 Mosconi (C). Nel 2t all' 11' Festuccia (A), al 14' Antonini (C)(rig), al 22' Ratini (A), al 27' Festuccia (A)

NOTE: spettatori circa 100 – recuperi 2' e 2' – angoli 3-5 (1t 1-3) – ammoniti Festuccia e Ratini (A)

RISULTATI DELLA 14° GIORNATA DI RITORNO: AM98 – San Venanzo 0-0; Amerina – Clitunno 5-2; Angelana – Nestor 1-1; Bevagna – Federico Mosconi 4-3; Guardea – Ortana 1-1; Nuova Virgilio Maroso – Voluntas Spoleto 1-3; Pantalla – Montefranco 1-0; Virtus la Castellana – Julia Spello 1-1.

CLASSIFICA: Voluntas Spoleto 54; Nestor 53; Angelana 52; Julia Spello 47; Clitunno 46; Guardea, Bevagna 40; Federico Mosconi 38; AM98 37; Montefranco Amati 36; Pantalla 34; Ortana 33; San Venanzo, Amerina 32; Virtus la Castellana 30, Nuova Virgilo Maroso 28.

PROSSIMO TURNO 15° DI RITORNO – DOM 27/04/08 ORE 15,30: Clitunno – Angelana (1-2); Federico Mosconi – Virtus la Castellana (0-1); Julia Spello – Amerina (2-0); Montefranco Amati – Nuova Virgilio Maroso (1-1); Nestor – AM98 (2-1); Ortana – Bevagna (0-2); San Venanzo – Pantalla (0-3); Voluntas Spoleto – Guardea (1-0).

(foto Evandro Pacifici)


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!