“Aiuto, la fibra sprofonda”: arriva il rattoppo

“Aiuto, la fibra sprofonda”: arriva il rattoppo

La striscia per i cavi di internet veloce cede, nuovo intervento sulle strade


share

A poco più di un anno dalla stesura delle fibra ottica si torna a bucare e riattoppare alcune strade di Perugia. Operai al lavoro in questi giorni per allargare a circa 40 centimetri la striscia dove l’asfalto viene tolto per poi rinforzare e riasfaltare la parte. Il tutto, al di sopra della striscia dove era stato effettuato lo scavo per la stesura delle fibre ottiche che ha portato internet ultraveloce nelle case e nelle aziende dei perugini.

Un intervento che si è reso necessario perché in più punti la piccola striscia interessata dallo scavo, larga una decina di centimetri, si stava abbassando sotto il peso delle auto. Da qui la necessità di grattare via ancora l’asfalto e di rifarlo per una porzione più ampia. Lungo le vie dove passa la fibra e con i relativi collegamenti nelle abitazioni servite.

Tra l’altro, la piccola “rotaia” che si stava formando lungo il punto in cui l’asfalto cedeva rischiava di creare un’insidia soprattutto per chi si muove in motocicletta o col motorino.

Con tanto di risistemazione dei pozzetti metallici da dove vengono calati i cavi.

In questi giorni i lavori stanno interessando strada del Borghetto di Prepo.

Insomma, internet sarà pure ultraveloce, ma i lavori sulle strade seguono il vecchio modello.

share

Commenti

Stampa