Aimet, segnalati nuovamente finti operatori in azione

Aimet, segnalati nuovamente finti operatori in azione

L’azienda ricorda che non propone contratti telefonicamente ed invita gli utenti a prestare attenzione

share

I truffatori non vanno in vacanza, nemmeno a Ferragosto. Proprio in questi giorni infatti, nel pieno delle vacanze estive, si sono nuovamente registrate numerose segnalazioni di clienti Aimet che sono stati contattati telefonicamente da individui che si sono presentati come agenti commerciali Aimet, con il solo intento di far sottoscrivere contratti luce e gas non voluti né richiesti.

Aimet torna quindi a mettere in guardia i propri clienti, invitandoli a prestare molta attenzione nel caso in cui ricevano telefonate da parte di agenti commerciali operanti nel settore dei servizi energetici.

L’Azienda infatti non propone contratti telefonicamente, pertanto ogni contatto di questo genere è da considerarsi una truffa, a danno di Aimet e soprattutto dei suoi clienti.

Aimet ricorda inoltre di non fornire mai telefonicamente alcun dato relativo alle proprie utenze, e invita a segnalare eventuali episodi anomali, contattando il numero verde gratuito 800 448 999 oppure recandosi presso gli sportelli di Umbertide, San Giustino, Città di Castello e Montone.

share

Commenti

Stampa