A Massa Martana arriva il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns - Tuttoggi

A Massa Martana arriva il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns

Redazione

A Massa Martana arriva il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns

Mer, 18/01/2023 - 14:08

Condividi su:


Arriva al teatro Consortium un concerto per tutta la famiglia, con il Carnevale degli animali, in programma per sabato 21 gennaio

Arriva al teatro Consortium un concerto per tutta la famiglia, con il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns in programma per sabato 21 gennaio 2023 alle ore 21.

Il Carnevale degli animali è un vivace ensemble strumentale evoca e mette alla berlina leoni, galli, elefanti, canguri, cigni in una sorprendente fantasia musicale zoologica.

Per Camille Saint-Saëns il carnevale degli animali è un’opera buffa e irriverente, composta per le festività d’un mardì gras da celebrare con gli amici e scritta per due pianoforti e una piccola orchestra (flauto, ottavino, clarinetto in sib e do, glockenspiel, xilofono e quintetto d’archi).

Tale «fantasia zoologica» colpisce immediatamente per la brillantezza della scrittura, pregna di verve e humour, e per la singolarità del soggetto del mondo diegetico: infatti il carnevale degli animali rappresenta soprattutto una ironica rassegna di personaggi dell’ambiente musicale parigino dei tempi. Per questo motivo Camille Saint-Saëns non ritiene opportuno pubblicare una partitura così caustica che avrebbe potuto nuocere alla sua carriera artistica (nell’opera i critici musicali vengono trasformati in asini o in fossili), e di conseguenza ne proibisce la pubblicazione prima della sua morte.

A eccezione dell’opera per violoncello e pianoforte: Le Cygne, adottato nel 1905 dal coreografo Fokine per una celebre assolo destinato alla ballerina Anna Pavlova.
Il carnevale degli animali viene così pubblicato da Durand subito dopo la morte di Camille Saint-Saëns avvenuta nel 1921, e la sua prima esecuzione pubblica avviene a Parigi il 26 febbraio 1922 sotto la direzione di Gabriel Pierné.

Lo spettacolo comprenderà anche il testo scritto dal violoncellista Michele Marco Rossi circa 10 anni fa; quindi praticamente ci sarà alternanza tra la musica di Saint-Saëns e la lettura del divertente testo affidata al giovane promettente attore ternano Nicola Vantaggi. La musica vedrà invece all’opera l’Ensemble Strumentale del Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia, composto da undici tra i migliori talenti del Conservatorio. Una serata per grandi e piccini, per tutte le famiglie, praticamente per tutti quelli che desiderano vivere una magnifica esperienza live di musica coinvolgente nel bel Teatro Consortium di Massa Martana.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!