Perugia, ecco i 16 milioni di euro per Fontivegge

Perugia, ecco i 16 milioni di euro per Fontivegge

Il Cipe ha deliberato l’ultima tranche concessa ai partecipanti al bando Periferie 2016 | Stanziati dal Governo oltre 2 miliardi di euro


Pubblicate in gazzetta oramai è fatta. La Corte dei Conti ha registrato la delibera che assegna 800 milioni di euro ai progetti vincitori del bando Periferie 2016 ma non ancora finanziati”. A breve, quindi, a Perugia arriveranno 16 milioni di euro per il progetto di restyling di Fontivegge.


Perugia, per le periferie e i parchi 500 milioni di euro dal Governo


Il bando

120 i progetti da parte di 13 città d’Italia e 107 comuni di capoluogo di provincia. Ma i 500 milioni di euro a disposizione non sarebbero stati necessari a finanziarli tutti così, nel novembre del 2016, il Governo ha deciso di aggiungere 1.600 milioni di euro e finanziare tutti i progetti presentati, per un tesoretto complessivo di 2.1 miliardi. La somma è stata consegnata in tre tranche: la prima di 500 milioni per 24 progetti, la seconda di 800 per altri 50 e, infine, l’ultima tranche da 800 per i rimanenti 46 tra cui figura anche Perugia e Fontivegge.


Edifici dismessi, la rigenerazione urbana di Fontivegge inizia da qui


Il progetto

Si tratta di una serie di progetti di piccola e media dimensione ma di facile realizzazione, integrati e con un elevato grado di fattibilità perché realizzati su immobili o aree di proprietà pubblica o appartenenti a società con cui il Comune ha già stretto accordi. Piazza del Bacio, la pista per skateboard, il parco della Pescaia, il rifacimento del sottopasso della stazione e la riqualifica dell’area verde in via Diaz sono solo alcuni dei progetti che saranno messi in atto.


Benvenuti in via del Macello, dove i giovani fumano crack


 

Stampa