Wi-fi, in arrivo nuovi hotspot per “navigare” gratis in centro - Tuttoggi

Wi-fi, in arrivo nuovi hotspot per “navigare” gratis in centro

Davide Baccarini

Wi-fi, in arrivo nuovi hotspot per “navigare” gratis in centro

A metà settembre la zona di Palazzo Vitelli sarà coperta da altri due punti di connessione
Lun, 01/09/2014 - 11:58

Condividi su:


Wi-fi, in arrivo nuovi hotspot per “navigare” gratis in centro

Città di Castello sempre più all’avanguardia. A metà settembre, infatti, saranno attivati due nuovi punti di connessione per navigare gratuitamente in internet, che copriranno la zona di Palazzo Vitelli. Un ulteriore passo per la valorizzazione della suddetta struttura, del suo meraviglioso parco riaperto al pubblico e della città stessa.

L’amministrazione comunale, insieme alla società Centralcom, si è voluta soffermare sui luoghi più frequentati da tifernati e turisti: i due nuovi hotspot si aggiungeranno infatti ai 7 già attivi, collocati in altrettante zone strategiche della città: la sala del Consiglio comunale, la biblioteca Carducci, il parco Langer di piazzale Ferri , i giardini del Cassero, le Logge Bufalini e due delle tre piazze principali (Garibaldi e Matteotti).

A comunicare la novità è stato l’assessore regionale alle infrastrutture tecnologiche Stefano Vinti, che ha annunciato l’avvio a conclusione della prima fase del progetto UmbriaWifi, finanziata dalla Regione per 190mila euro.

Il servizio di UmbriaWifi permette di navigare senza fili, in maniera del tutto gratuita, per due ore al giorno anche non consecutive, previa registrazione online. In città è già attiva anche una rete “Man”, finanziata sempre dalla Regione, lunga 11 km e costituita da tubazioni posate dal Comune e da cavi in fibra ottica posati da CentralCom. Sempre a Città di Castello, e sempre grazie a finanziamenti  regionali, sono stati effettuati interventi volti alla risoluzione del digital divide: è attiva infatti una rete wireless funzionale ad abilitare l’accesso web in banda larga nelle aree poco coperte da questo servizio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!