Via Cairoli, sotto i reperti spunta anche uno scheletro umano - Tuttoggi

Via Cairoli, sotto i reperti spunta anche uno scheletro umano

Davide Baccarini

Via Cairoli, sotto i reperti spunta anche uno scheletro umano

Quella rinvenuta nel cantiere per il rifacimento della via sarebbe quindi una tomba, ancora incerta la datazione | Vicino al corpo anche una moneta
Mer, 10/10/2018 - 14:15

Condividi su:


Via Cairoli, sotto i reperti spunta anche uno scheletro umano

Nel sottosuolo di via Cairoli, a Gubbio, ci sarebbe una tomba. A confermare questa ipotesi, sotto i reperti di terracotta già venuti alla luce ieri, il ritrovamento di questa mattina, i resti di uno scheletro umano, verosimilmente appartenente ai primissimi secoli dopo la nascita di Gesù. A fianco di quello che una volta era un corpo è stata rinvenuta anche una moneta, la cui analisi aiuterà sicuramente a dare una datazione più precisa della tomba e del suo occupante. La Soprintendenza, che ha circoscritto la zona, è già al lavoro per approfondire il tutto. Intanto i lavori per la riqualificazione di via Cairoli dovrebbero comunque andare avanti nonostante questa clamorosa scoperta.

Foto di Simone Zaccagni

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!