Va a fare spesa e ruba varia merce, poi picchia il direttore del supermercato - Tuttoggi

Va a fare spesa e ruba varia merce, poi picchia il direttore del supermercato

Redazione

Va a fare spesa e ruba varia merce, poi picchia il direttore del supermercato

L'uomo aveva nascosto vari alimenti sotto i vestiti ma è stato scoperto dal personale del supermercato. Fuggito, è stato rintracciato dai carabinieri e successivamente arrestato
Gio, 09/04/2020 - 12:04

Condividi su:


Va a fare spesa e ruba varia merce, poi picchia il direttore del supermercato

Munito di mascherina e guanti, aveva fatto spesa al supermercato. Ma oltre agli alimenti posti nel carrello, ne aveva nascosti molti altri sotto i vestiti. Il tentativo di furto da parte dell’uomo, un pregiudicato 49enne del luogo, non è però sfuggito al personale del supermercato, situato a Bastia Umbra.

Una volta arrivato alla cassa, infatti, è stato invitato a poggiare tutta la merce abilmente nascosta. Dopo aver tentato di scusarsi, avuto sentore che il personale del negozio stava chiamando i carabinieri, ha aggredito con calci e pugni il direttore del supermercato, facendolo cadere rovinosamente a terra. Quindi l’uomo si è dato alla fuga nelle vie circostanti. Subito sono stati allertati i carabinieri della stazione di Bastia Umbra. I militari sono riusciti tempestivamente a rintracciare l’uomo non molto distante dal supermercato. Il ladro nel frattempo si era disfatto della merce rubata e si trovava a bordo di un’auto intestata ad una persona deceduta ormai da tempo. Gli accertamenti hanno permesso, inoltre, di appurare che l’uomo era anche sprovvisto di patente di guida.

Nei giorni successivi l’autorità giudiziaria, ritenuta la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza, nonché la necessità di esigenze cautelari ed il concreto pericolo di reiterazione del reato, ha emesso un’ordinanza di custodia domiciliare a carico dell’uomo che è stata immediatamente eseguita dagli uomini dell’Arma.


Condividi su: