Un francobollo per il Tempio della Consolazione di Todi - Tuttoggi

Un francobollo per il Tempio della Consolazione di Todi

Redazione

Un francobollo per il Tempio della Consolazione di Todi

Dopo il successo del "Wiki Loves Monumets", il riconoscimento dal Ministero dello Sviluppo Economico
Lun, 24/11/2014 - 10:43

Condividi su:


Nuovo “successo” per il Tempio della Consolazione di Todi, da un anno a questa parte al centro di una straordinaria operazione di promozione e valorizzazione. E’ infatti notizia ufficiale che i Ministero dello Sviluppo Economico ha previsto per il 2015, nella serie ordinaria tematica “Il patrimonio artistico e culturale italiano”, l’emissione all’interno delle carte valori postali di un francobollo, stampato in almeno 1 milione e 600 mila esemplari, dedicato al monumento bramantesco simbolo della città di Todi.
L’importante emissione filatelica rappresenta un ulteriore importante traguardo per l’articolato progetto di valorizzazione e promozione del Tempio che, fin dal suo insediamento, il nuovo Consiglio di amministrazione di ETAB “La Consolazione”, istituzione proprietaria  del monumento, ha prima varato e poi portato avanti con efficacia e determinazione in accordo con l’Amministrazione comunale.
Un progetto, quello dell’Ente Tuderte di Assistenza e Beneficenza, che vanta al suo attivo l’affermazione nel 2013 nel contest fotografico internazionale di Wikipedia “Wiki Loves Monuments” e che è proseguita nel 2014 con la straordinaria mobilitazione a favore del censimento nazionale del FAI-Fondo Ambiente Italiano “I Luoghi del Cuore”.
Traguardi ai quali si aggiungono altre iniziative minori ma ugualmente importanti, come il miglioramento del decoro e dell’accoglienza e il rilancio della tradizionale festa dell’8 settembre, con il concorso fotografico legato allo spettacolo pirotecnico, ed iniziative culturali diverse, tra le quali pochi mesi fa anche un annullo postale speciale e l’emissione di una cartolina filatelica di Poste Italiane.
Un progetto di  valore – informa una nota – che, nella sua stesura da parte di ETAB, ha individuato una serie di azioni e obiettivi progressivi, tra i quali è inserita da tempo anche la candidatura del Tempio tuderte tra i Beni Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!