Umbertide, l’ospedale si rinnova | Via ai lavori per l’adeguamento degli impianti

Umbertide, l’ospedale si rinnova | Via ai lavori per l’adeguamento degli impianti

Partiti da lunedì scorso (5 giugno) i lavori si concluderanno a fine estate | Casciari “Una ristrutturazione che garantirà maggior comfort e sicurezza a pazienti e operatori”

share

Da lunedì scorso (5 giugno) hanno preso il via i lavori di ammodernamento dell’Ospedale di Umbertide, che dovrebbero concludersi entro la fine dell’estate.

Gli interventi di ristrutturazione mirano a garantire maggior comfort e sicurezza per pazienti e operatori – sottolinea il direttore Generale della USL Umbria 1 Andrea CasciariE testimoniano l’attenzione costante che la direzione aziendale rivolge a questo territorio. L’ospedale di Umbertide già l’anno passato infatti, è stato oggetto di importanti interventi strutturali della Radiologia, con una nuova sala di attesa e un front-office dedicato, con l’acquisto di un’apparecchiatura polifunzionale digitale e la sostituzione di vecchi apparecchi con una TC 16 slice e un nuovo Ortopantomografo digitale”.

Gli attuali lavori comportano un investimento complessivo di circa 600.000 euro e si concentreranno soprattutto nel reparto di Radiologia, per il quale è prevista una redistribuzione degli spazi interni e l’adeguamento degli impianti di condizionamento e degli impianti elettrici, per una spesa di circa 500.000 euro. Ulteriori lavori di adeguamento antincendio prevedono la realizzazione di una scala di sicurezza esterna ad uso del reparto di medicina e del poliambulatorio, per la quale è previsto un investimento di 100.000 euro.

share

Commenti

Stampa