Ubriaco molesto, interviene la polizia | Quattro posti di controllo in città

Ubriaco molesto, interviene la polizia | Quattro posti di controllo in città

Redazione

Ubriaco molesto, interviene la polizia | Quattro posti di controllo in città

Ven, 07/10/2022 - 14:05

Condividi su:


Quattro posti di controllo in città nell'ambito del progetto "Borghi sicuri"

Ubriaco molesto infastidisce i clienti di un bar. La denuncia è scattata nel corso dei controlli effettuati nell’ambito di “Borghi Sicuri”. In questo contesto, le pattuglie, impiegate durante il turno serale, si sono concentrate nel centro di Foligno per poi estendere i controlli nella periferia e, in particolare, lungo le principali direttrici della città e nella zona della Stazione.

Il monitoraggio, in attuazione di quanto pianificato dalla Questura di Perugia, è iniziato con il consueto briefing operativo nel corso del quale, alla presenza del Dirigente della Divisione Anticrimine e delle altre forze impiegate, sono state analizzate le peculiari caratteristiche delle aree da monitorare e le principali criticità al fine di individuare gli obiettivi d’interesse.

Durante il servizio, coordinato da un funzionario della Questura, sono state effettuate verifiche e controlli all’interno di alcuni pubblici esercizi. Si è proceduto a identificare i relativi avventori e a procedere alle verifiche amministrative in materia di somministrazione di alimenti e bevande e quelle relative alle slot machine. Sono stati effettuati, inoltre, posti di controllo lungo le strade principali di accesso e di uscita, anche al fine di assicurare una funzione di deterrenza rispetto al compimento di furti in abitazione e reati in genere.

I controlli

Durante il monitoraggio, sono stati effettuati 4 posti di controllo nell’ambito dei quali sono stati identificate 52 persone e verificati 35 veicoli. È stata contestata anche una violazione al Codice della Strada.

Un ubriaco molesto

Nel corso dell’attività, gli operatori sono intervenuti in un esercizio commerciale dove era stata segnalata la presenza di una persona in stato di ebbrezza, intenta a molestare i clienti. Dopo aver identificato l’uomo – un cittadino straniero, con numerosi precedenti di polizia – gli agenti hanno constatato che era inottemperante all’invito di presentarsi presso la Questura di Piacenza, emesso lo scorso 29 settembre. Per questo motivo, al termine delle attività di rito, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’articolo 15 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!