Ubriaco prende a calci carabinieri in caserma, arrestato | 24 ore prima la denuncia per aggressione - Tuttoggi

Ubriaco prende a calci carabinieri in caserma, arrestato | 24 ore prima la denuncia per aggressione

Davide Baccarini

Ubriaco prende a calci carabinieri in caserma, arrestato | 24 ore prima la denuncia per aggressione

Ven, 03/06/2022 - 13:54

Condividi su:


L'uomo si era recato al Comando di San Giustino urlando e chiedendo spiegazioni per la denuncia del giorno prima, portato all'interno degli uffici ha aggredito i militari

Solo 24 ore prima era stato denunciato per un’aggressione ai danni della ex (in casa di quest’ultima) poi, il giorno dopo, è stato addirittura arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Succede a San Giustino, dove un uomo del posto, intorno alle 21, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha raggiunto in auto la caserma dei carabinieri (chiusa a quell’ora), iniziando ad urlare, battere contro il cancello e imprecare, pretendendo di entrare e avere spiegazioni proprio sulla denuncia ricevuta la sera precedente.

Non appena una pattuglia ha raggiunto il Comando, l’uomo si è però subito rimesso alla guida cercando di allontanarsi. Fermato dai militari ed invitato in caserma per gli accertamenti psicofisici del caso l’esagitato, in preda ai fumi dell’alcol, si è scagliato contro i carabinieri, colpendoli con dei calci per sottrarsi al controllo.

Arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza di Perugia, il giorno successivo è stato convalidato il fermo dalla Magistratura e l’uomo, denunciato anche per guida in stato di ebbrezza, ha ammesso le sue colpe scusandosi per il comportamento tenuto la sera precedente. Processato con rito direttissimo è stato quindi condannato a 4 mesi di reclusione.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!