Trovato fuori casa, nonostante i domiciliari: 65enne torna in carcere

Trovato fuori casa, nonostante i domiciliari: 65enne torna in carcere

Redazione

Trovato fuori casa, nonostante i domiciliari: 65enne torna in carcere

Ven, 17/03/2023 - 13:55

Condividi su:


L'uomo aveva con sé anche dei documenti rubati

Un 65enne è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Foligno, già noto alla Polizia per i reati di furto, ricettazione, truffa, invasione di terreni ed edifici, violazione di domicilio, evasione e reati in materia di sostanze stupefacenti.

L’uomo scontava una condanna per reati in materia di stupefacenti

Gli Agenti lo hanno condotto in carcere su provvedimento del Magistrato di Sorveglianza di Spoleto, provvedimento scaturito da alcune gravi violazioni del regime di detenzione domiciliare al quale, sino a ieri, l’uomo era sottoposto. Infatti, il 65enne stava scontando una pena definitiva a due anni e quattro mesi di reclusione per reati in materia di sostanze stupefacenti; il presupposto essenziale affinché l’uomo potesse continuare a beneficiare della detenzione domiciliare era tuttavia costituito dal fatto che non abbandonasse la propria abitazione in assenza di una valida giustificazione.

Nessuna spiegazione sulla violazione

Al contrario, egli è stato trovato fuori casa senza che potesse fornire alcuna spiegazione plausibile del proprio comportamento; in più, in occasione del controllo, è stato trovato in possesso di alcuni documenti identificativi dei quali era stato denunciato il furto. L’episodio è risultato palesemente in contrasto col trattamento di favore di cui il 65enne stava usufruendo.

Ripristinato il regime di detenzione carceraria

Pertanto, conformemente a quanto disposto dal suddetto Magistrato di Sorveglianza, i poliziotti hanno provveduto a ripristinare il regime di detenzione carceraria, rintracciando il soggetto, traendolo in arresto e conducendolo all’istituto penitenziario di Spoleto, dove il 65enne dovrà scontare la sua pena residua.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!