Trevi, ordinanza di divieto per fuochi d'artificio - Tuttoggi

Trevi, ordinanza di divieto per fuochi d’artificio

Redazione

Trevi, ordinanza di divieto per fuochi d’artificio

Il Comune tutela la salute di persone e animali con il divieto di utilizzo di fuochi nelle aree pubbliche
Mar, 27/12/2016 - 18:42

Condividi su:


Il Comune di Trevi ha predisposto un’ordinanza che prevede, fino al 7 gennaio 2017, il divieto di far esplodere fuochi artificiali, petardi, botti e razzi in luoghi aperti al pubblico e in vie, piazze, aree pubbliche del territorio comunale dove transitano o siano presenti i soggetti più deboli e gli animali.

Infatti l’utilizzo di questi artifici pirotecnici può provocare fenomeni di forte stress, disorientamento e panico oltre che in generale possibili danni, diretti e indiretti, all’integrità fisica di chi ne viene accidentalmente colpito. Con questa ordinanza il comune di Trevi intende tutelare la salute e garantire la sicurezza di persone e animali.

Pertanto i fuochi artificiali di libero commercio possono essere esplosi in zone isolate evitando le aree affollate per la presenza di feste o per altri motivi.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!