Trevi Fiorisce, ecco cittadini e commercianti premiati - Tuttoggi

Trevi Fiorisce, ecco cittadini e commercianti premiati

Redazione

Trevi Fiorisce, ecco cittadini e commercianti premiati

Consegnati gli attestati per coloro che hanno saputo, con amore e originalità, abbellire i propri spazi esterni, orti, balconi, terrazze e finestre
Mer, 18/07/2018 - 17:48

Condividi su:


Sono tanti gli attestati al merito consegnati agli abitanti di Trevi e alle attività commerciali che hanno saputo, nell’ambito dell’iniziativa “Trevi Fiorisce”, con amore e originalità abbellire i propri spazi esterni, orti, balconi, terrazze e finestre dal Sindaco Bernardino Sperandio, dalla presidente della Pro Loco Sara Zafrani e dalla presidente dell’Associazione Vo.La Trevi Veronica Martani. Un ringraziamento enorme è andato agli sponsor (Floricoltura di De Santis, Casa dei Trinci, “La Fleureriste” di Cerbini Lara, azienda agricola “Florivivaismo”)  che hanno “adottato angoli” caratteristici del Borgo e all’associazione Umbria Bonsai Foligno per il bellissimo allestimento del tavolo della Giuria composta da Giacomo Santini, Virginia Ryan, Enrica Fico, Gioia Lovelock e Anna Maria Luccioli.

Quatto i vincitori invece che si sono distinti in categorie diverse:

Categoria terrazzi: Assunta Baiocco con questa motivazione: “Quando si arriva nella piazza Garibaldi, il terrazzo emana dall’alto un saluto gioioso e gentile, un ben arrivato nella città di Trevi”.

Categoria orti: Famiglia Dina Martani. Motivazione: “I due orti, bello quello nuovo, sfidano la severità della pietra medioevale e mostrano fieri il lavoro fatto con dedizione e ottimo risultato. Complimenti anche quest’anno alla Signora Dina”.

Categoria spazi esterni, balconi e finestre: Famiglia Cappozzo – Terenzi. Motivazione: “Lo spazio esterno davanti a casa Cappozzo – Terenzi è un piccolo salotto, elegante, semplicemente arredato nel rispetto di un verde molto appropriato. Dall’altro lato della casa anche i balconi mostrano la loro eleganza fiorita”.

Categoria spazio esterno: Elena Sfecles. Motivazione: “L’angolo da lei curato testimonia grande amore, competenza e cure continue che arricchiscono sempre di più nel saper una via caratteristica del nostro Borgo”.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!