Tre Valli, sul completamento i capogruppo dell'Opposizione "Non possiamo e non dobbiamo fallire" - Tuttoggi

Tre Valli, sul completamento i capogruppo dell’Opposizione “Non possiamo e non dobbiamo fallire”

Redazione

Tre Valli, sul completamento i capogruppo dell’Opposizione “Non possiamo e non dobbiamo fallire”

Mer, 02/03/2022 - 08:10

Condividi su:


L'Opposizione spoletina, "Dare oggettivamente atto alla Regione, e alla Presidente Tesei che, all’enunciazione verbale hanno fatto seguito azioni concrete"

Il Consiglio comunale il 24 febbraio u.s., ha approvato all’unanimità la nostra Mozione sul completamento della strada Tre Valli, con la quale si impegna il Sindaco ad interloquire con i vertici Regionali e Nazionali, e vigilare affinché il finanziamento per il completamento dell’opera viaria in oggetto, venga inserito nel prossimo contratto di programma tra Ministero Infrastrutture e ANAS 2022-2005, cosi come stabilito nella Cabina di Coordinamento del 24 novembre c.a..

Inoltre la mozione lo invita ad attivarsi affinché venga nominato dal MIT un Commissario Straordinario anche per il completamento della strada “Tre Valli Umbre”. Il Commissario potrà ufficialmente sovraintendere ogni fase burocratica ed operativa richiesta, velocizzandone la necessaria esecuzione.

Non possiamo, e non dobbiamo, fallirerecita una nota sottoscritta dai capogruppo dell’Opposizione in Consiglio Comunaleperché ci si sta presentando un’occasione storica ed irripetibile. Sono ormai cinquant’anni che si parla di questa strada, sempre ritenuta fondamentale, ma solo sulla carta, per togliere il nostro territorio da quel deleterio isolamento che sistematicamente ne ha pregiudicato il reale sviluppo.

Dobbiamo dare oggettivamente atto alla Regione Umbria, ed alla Presidente Tesei in particolare che, all’enunciazione verbale della assegnata priorità a tale opera, ha fatto seguire le azioni concrete e conseguenti. ”

L’azione regionale è stata costante e programmataprosegue la nota stampa- Inizialmente è stato inserito il finanziamento del primo tratto nel contratto di programma tra lo Stato e ANAS in vigore. Il successivo intervento è stato la fondamentale spinta, che ci auguriamo sia quella definitiva, per l’inserimento dell’opera tra quelle in parte finanziate dal “fondone” delle risorse PNRR complementari al sisma. Tale operazione dovrebbe garantire anche la parte dei finanziamenti mancanti, occasione questa che richiede la massima attenzione e vigilanza da parte di tutti, poiché, scelte diverse, significherebbero la vanificazione di tutti gli sforzi e, soprattutto, del risultato finale.

La Tre Valli non è solo strategica per l’accesso all’area del sisma, attraversando i territori secondo il progetto iniziale ma, con l’evoluzione strutturale degli ultimi anni, risulta essere funzionale anche al collegamento Civitanova-Orte, in direzione Roma o Civitavecchia.

Un’arteria viaria quindi il cui completamento interessa tutto il territorio folignate e della Val di Chienti.

Intervenire fattivamente sulla Tre Vallispecificano i capogruppo- non significa di riflesso rinunciare alla necessità di migliorare la strada Flaminia, direzione Somma, per la quale sono già previsti dei progetti di adeguamento.

Il collegamento con la vicina città di Terni, potrà essere così garantito da due distinte direttrici, ognuno con le peculiarità strutturali in virtù del ruolo strategico, turistico e produttivo, a loro assegnato.

Questo è quello che riusciamo ad immaginare nell’immediatoconclude la nota dell’opposizione- in tempi ragionevolmente brevi, per far diventare un reiterato sogno, una magnifica realtà.

E questo è stato il senso della mozione presentata e condivisa da tutti. Aspettiamo ovviamente che l’Amministrazione faccia la sua parte.

Noi, per quel che ci compete, la faremo sicuramente.

I Consiglieri Comunali:

Gianmarco Profili

Alessandra Dottarelli

Sergio Grifoni

Alessandro Cretoni

Paolo Imbriani

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!