Trasporti e mense scolastiche a Marsciano, i servizi funzionano regolarmente - Tuttoggi

Trasporti e mense scolastiche a Marsciano, i servizi funzionano regolarmente

Redazione

Trasporti e mense scolastiche a Marsciano, i servizi funzionano regolarmente

Lun, 26/10/2020 - 16:22

Condividi su:


Trasporti e mense scolastiche a Marsciano, i servizi funzionano regolarmente

Sono state adottate tutte le misure di prevenzione imposte dai protocolli anti Covid-19. L'assessore Giannoni "Consapevoli dei disagi"

I servizi del trasporto scolastico e delle mense sono regolarmente ripartiti, rispettivamente dal 14 settembre e dal primo ottobre, e stanno funzionando nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid predisposti nelle linee guida ministeriali.

Per quanto riguarda il trasporto, i piani di servizio sono stati puntualmente definiti in modo da adattarsi ai cambi di orario di alcune scuole, compreso, in particolare, il passaggio alla settimana corta delle scuole medie.

Il gestore ha inoltre provveduto ad attivare le varie misure previste dai protocolli anti Covid-19 e relative al riempimento dei bus scolastici, al distanziamento, all’areazione al loro interno e all’igienizzazione e sanificazione dei mezzi che viene effettuata almeno una volta al giorno.

Anche i servizi della mensa sono ripartiti regolarmente, in questo caso il primo ottobre, data che è stata decisa in accordo con le direzioni didattiche che avevano espresso la necessità di avere maggiore tempo, rispetto all’avvio dell’anno scolastico, per organizzare le modalità operative del servizio all’interno dei plessi.

Il rispetto scrupoloso dei protocolli di sicurezza anti covid ha comportato delle modifiche sia nei menù, a causa ad esempio dell’indicazione di escludere cibi altamente soggetti a manipolazione, sia nella gestione organizzativa del servizio con, tra le altre cose, l’impossibilità per il personale del gestore di essere a contatto con i bambini.

Proprio il rispetto di questa misura determina il fatto che lo sporzionamento del cibo deve completarsi, per tutta la classe, prima che i bambini accedano alla mensa, con la possibile conseguenza che i primi pasti sporzionati non siano più caldi ma tiepidi.

Tra le altre misure adottate c’è anche l’utilizzo di aule e corridoi quali spazi per la mensa, al fine di garantire i necessari distanziamenti.

“Siamo consapevoli che il rispetto puntuale dei protocolli anti Covid che il Comune sta attuando nella gestione di questi servizi – spiega l’assessore alle politiche scolastiche Dora Giannoni – sta causando dei piccoli disagi, specialmente per quanto riguarda la mensa. Stiamo continuamente monitorando la situazione e lavorando per cercare di risolvere le problematiche che si presentano, tenendo comunque conto che stiamo pur sempre fronteggiando una emergenza sanitaria che ha imposto, nostro malgrado, dei cambiamenti importanti a tutti i livelli.

E voglio ringraziare gli uffici comunali che si occupano dei servizi di trasporto, mensa e nido, per il lavoro attento e il costante impegno profuso in questi mesi nella gestione e organizzazione di servizi così delicati in un momento di estrema difficoltà a causa della pandemia.

Un lavoro che continua, da parte degli uffici e dell’amministrazione, e che ha come obiettivo, innanzitutto, la sicurezza dei nostri figli senza, ovviamente, far venir meno la qualità, sia nell’ambito dei trasporti che in quello della mensa, dove ricordo che si continua a garantire la massima attenzione alla genuinità dei cibi e delle materie prime utilizzate, sempre sotto la supervisione e con l’approvazione dei nutrizionisti deputati ai controlli.

Proprio su questo fronte ci stiamo organizzando per inserire, a partire da novembre con i menù invernali e pur sempre nel rispetto delle norme, prodotti da forno sempre freschi e frutta che non richiede alcun tipo di manipolazione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!