Torna la Corsa all'Anello dopo due anni di stop causa Covid - Tuttoggi

Torna la Corsa all’Anello dopo due anni di stop causa Covid

Redazione

Torna la Corsa all’Anello dopo due anni di stop causa Covid

Gio, 08/07/2021 - 10:24

Condividi su:


Sabato 10 luglio inizierà il percorso che porterà all’attesa gara equestre del 5 settembre, con le visite ai cavalli delle tre scuderie

L’Associazione Corsa all’Anello ha ufficializzato la disputa della Corsa all’Anello al Campo de li Giochi domenica 5 settembre alle 18. La gara equestre, quindi, si farà ed i cavalieri dei terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria torneranno in campo per battersi e conquistare l’ambito anello di argento. Dopo due anni di fermata, a causa dell’emergenza covid – 19, torna quindi una delle giostre equestri più belle d’Italia, clou della manifestazione “Secondo Aevo” che inizierà il 27 agosto con tanti eventi.

Visite ai cavalli

E sabato 10 luglio inizierà il percorso che porterà all’attesa gara equestre del 5 settembre, con le visite ai cavalli delle tre scuderie. Ogni terziere potrà sottoporre alle visite 6 cavalli (18 complessivi) e quest’anno, per aggiungere un importante tassello alla cura ed all’attenzione che sia le scuderie, sia l’Associazione Corsa pongono nei confronti dei cavalli, verrà effettuato un prelievo di sangue a sorteggio ad un cavallo per terziere, valido come test antidoping. La commissione veterinaria è stata confermata e sarà formata dal professore dell’Università di Perugia Marco Pepe, dalla veterinaria della Fitetrec Stephanie Rouge e dal dottor Guido Castellano.

Prove ufficiali

Si procederà, poi, con tre prove ufficiali prima della giostra equestre che si terranno al Campo de li Giochi. La prima si terrà domenica 8 agosto alle 17, la seconda sabato 21 agosto alle 17 e la terza venerdì 3 settembre alle 17.

Si torna al campo

“E’ una grande soddisfazione – ha affermato il presidente dell’Associazione Corsa all’Anello Federico Montesi – poter finalmente tornare con la Corsa al campo. Il mio ringraziamento va ai terzieri per aver ripreso in pieno le attività ed aver mantenuto in vita ed in piena efficienza le scuderie, nonostante tutte le difficoltà legate all’emergenza covid – 19”.

Fervono i preparativi

“Siamo indubbiamente molto felici – hanno spiegato i responsabili della segreteria tecnica dell’Associazione Corsa all’Anello Filippo Miliacca e Giovanni Cipiccia – del ritorno in campo de cavalieri che dopo lungo tempo torneranno a disputare la Corsa all’Anello. La possibilità di correre è davvero preziosa e rappresenta un ritorno alla normalità che attendevamo da tempo. Il Campo de li Giochi è stato già sottoposto a manutenzione e nelle prossime settimane verrà preparato sia per le prove che per la gara equestre, in modo tale che potrà presentare le migliori condizioni possibili per la disputa della Corsa. Per quanto riguarda il numero dei posti a disposizione e la vendita dei biglietti – hanno concluso – verranno date a breve tutte le comunicazioni necessarie, seguendo il corso dell’emergenza covid e dei decreti del governo ad essa collegati”.

Secondo Aevo

L’appuntamento è quindi per il 27 agosto con Secondo Aevo che si concluderà il 5 settembre con la Corsa all’Anello. E finalmente sarà di nuovo “Cavalli agli stalli”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!